rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Volley

Volley, il Top Volley riapre i giochi e cede solo ai vantaggi del tie break contro Monza

Nell'ultimo set la squadra era avanti 14-12

Una battaglia da cinque set. L’anticipo di settima giornata di campionato di Superlega finisce 2-3 (18-25; 25-23; 23-25; 25-16; 14-16) fra Top Volley Cisterna e Vero Volley Monza. Cisterna sotto 1-2, è stata brava a riaprire i conti con un quarto set senza storia e ha ceduto soltanto ai vantaggi del set a 15.

“Alla fine dispiace veder perdere la propria squadra al tie break, lo sport è questo, - ha commentato il presidente Gianrio Falivene – Monza ha fatto bene in battuta e ha portato a casa la vittoria. Ci teniamo stretti il punto che abbiamo conquistato e soprattutto aver giocato alla pari con una squadra che sulla carta teoricamente dovrebbe essere superiore a noi”.

Seppur con pochissimo margine di vantaggio nel primo set Monza si impone dallo 0-1 iniziale e mantiene il controllo fino al 25esimo punto. Cisterna si avvicina accorciando di una sola lunghezza sul 6-7, poi il divario aumenta (12-17; 15-21) fino al 18-25. Più battaglia nel secondo set con Cisterna a mettersi avanti e Monza a impattare fino all’8-8, quando i padroni vanno per il 13-10, ma è continuo botta e risposta (avanti Monza 14-15, poi Cisterna 17-16). Sul 21-21 Cisterna mette la freccia e chiude 25-23.

Nel quarto set i padroni di casa sono avanti fino al 15-14, Monza va per il 15-16, Top Volley ancora avanti 21-20, poi Monza pareggia e conduce 23-25. Cisterna fa voce grossa decisa a riaprire i giochi e il set è in equilibrio fino al 3-3, poi è dominio casalingo (vantaggio +10 16-6). Non c’è storia: 25-16. Tie break dai due volti: è Monza a comandar fino al 6-7, Cisterna si porta fino al 14-12, e poi è punto a punto: 14-16.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, il Top Volley riapre i giochi e cede solo ai vantaggi del tie break contro Monza

LatinaToday è in caricamento