Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sezze, 11 arresti nell’ambito dell’operazione “Omnia 2” | IL VIDEO

 

Undici persone sono finite agli arresti oggi, giovedì 18 marzo, nell’ambito dell’operazione dei carabinieri denominata “Omnia 2”. Questa mattina i militari del Nucleo Investigativo del Comando provinciale hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Latina su richiesta del procuratore aggiunto Carlo Lasperanza e del  sostituto procuratore Valerio De Luca. Due degli arrestati sono finiti in carcere mentre altri 9 ai domiciliari.

Le indagini dei carabinieri, che hanno preso avvio nel febbraio del 2019, hanno fatto luce sulla gestione del cimitero di Sezze. I reati di cui dovranno rispondere, a avario titolo, gli indagati sono: corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, in concorso e continuato; induzione indebita a dare o promettere utilità; distruzione, soppressione o sottrazione di cadavere, in concorso e continuato; peculato continuato; concussione in concorso; tentativo di minaccia o violenza in concorso per costringere a commettere un reato; esecuzione di lavori in assenza del titolo abilitativo e in violazione del regolamento di polizia mortuaria.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LatinaToday è in caricamento