Martedì, 23 Luglio 2024

VIDEO | Spaccio a Campo Boario e al Nicolosi, nuovo colpo al clan Di Silvio: le immagini dell’operazione

Il blitz scattato all’alba; eseguita l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 11 persone accusate di appartenere ad un’associazione finalizzata al traffico di stupefacenti. Le indagini dei carabinieri coordinate dalla Dda di Roma

E’ scattata all’alba di oggi l’operazione antidroga dei carabinieri con cui è stato inferto un altro duro colpo al clan Di Silvio. I militari, su disposizione della Dda capitolina, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Roma nei confronti di 11 persone gravemente indiziate, a vario titolo, di appartenere ad un’associazione finalizzata al traffico di stupefacenti. 

Le indagini, condotte dal Nucleo Investigativo di Latina con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, hanno coperto un arco temporale che va dal dicembre 2021 al luglio 2022 e hanno preso il via sulla base di quanto riferito da un membro del clan che ha deciso di collaborare e di rendere dichiarazioni alla Dda di Roma. “Gli episodi di traffico di sostanze stupefacenti ricostruiti nel corso delle indagini - si legge in una nota dell’Arma dei carabinieri - si collocano nel contesto di un’associazione locale costituita allo scopo di acquistare, detenere e commercializzare, nella città di Latina, in particolare nei quartieri Campo Boario e Nicolosi, ingenti quantitativi di stupefacenti del tipo hashish e cocaina”.

Le attività degli investigatori hanno così consentito di ricostruire l'esistenza di una consorteria, facente capo appunto alla famiglia Di Silvio, dedita appunto al traffico di sostanze stupefacenti. 
 

Video popolari

LatinaToday è in caricamento