Ventotene, arriva la prima imbarcazione elettrica per la Riserva Marina protetta

Il progetto finanziato dal Ministero dell’Ambiente. Grande soddisfazione per il sindaco Gerardo Santomauro

(foto dalla pagina Facebook del Comune di Ventotene)

Buone notizie per l’isola di Ventotene dove è gia al lavoro in mare la prima imbarcazione totalmente elettrica che sarà battello, osservatorio e promozione della Riserva Marina protetta. Si chiama “Europa” ma sull’isola preferiscono pensarla, come auspicio, con il nome "Futura". E’ già nel porto, “a ricordarci - commentano dall’Amministrazione comunale - la delicata e preziosa natura ambientale dell'isola e del suo meraviglioso ambito marino che, la presenza attiva della Riserva, consente di preservare da sconsiderate frequentazioni, permettendo tuttavia, consapevoli fruizioni”.

Il sindaco, Gerardo Santomauro, ringraziando il Ministero dell'Ambiente - Direzione Generale Mare e Coste - che ha finanziato l'iniziativa e tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del progetto, esprime “grande soddisfazione per questo rilevante segnale che viene, da una seppur piccola primizia: cambia il mondo e Ventotene è già nella piena condivisione della rinnovata direzione”.

Già nello scorso anno politiche ambientali "plastic free" sono state promosse e percorse sull'isola, e oggi si continua. “Sono in corso di miglior strutturazione le aree fruibili per studio, visite e ricerca della Riserva Marina e, per il prossimo anno, sono in cantiere anche progetti del nuovo Servizio Civile in cui, i giovani, saranno collocati con programmi, condivisi con il Direttore dr. Antonio Romano, a favore dell'intero patrimonio ambientale isolano.

Il battello - prosegue l’Amministrazione - ricorda le piccole imbarcazioni a zattera in uso tra isole lontane e, la sua dimensione, le consente piccoli trasporti e di essere base lavoro tranquilla e adeguata, anche ad attività studio e osservazione. Insomma ‘Futura’ ci apre nel miglior modo a nutrire speranze in questa nuova stagione, dopo tanta pena provata. Oggi con la prudenza necessaria sia per essere sicuri, che per dare sicurezza ad ogni ospite-turista sull'Isola guardiamo con speranza avanti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus Latina: nessun caso in provincia, 9 nel Lazio. Attenzione puntata sui voli internazionali

  • Operazione antidroga dei carabinieri nel sud pontino: 22 in manette. I nomi degli arrestati

  • Coronavirus: due nuovi casi e un decesso in provincia. Vietato abbassare la guardia

Torna su
LatinaToday è in caricamento