Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Degrado a Borgo Piave: ancora topi intorno ai cassonetti e ai palazzi | VIDEO

Alcuni residenti sono esasperati. Da Abc rispondono che i cassonetti devono restare dove sono

 

Circa un mese fa Latina Today aveva segnalato la presenza di topi in una di Borgo Piave, a due passi dalle abitazioni e intorno ai cassonetti della spazzatura posizionati lungo via Chiesuola e a poche decine di metri dalle palazzine. Da allora nulla è cambiato e a ben poco sono serviti le azioni di alcuni residenti, che si sono recati in Comune e alla Abc per chiedere di risolvere il problema.

Dal Comune spiegano che il nuovo affidamento alla ditta che si occupa della disinfestazione deve essere perfezionato e si dovrà dunque attendere ancora. Dalla Abc chiariscono invece che i cassonetti devono restare dove sono e che potranno essere spostati solo nel caso in cui sia il Comune a richiederlo ufficialmente disponendo una nuova collocazione.

Dunque, a conti fatti, non si è mosso nulla. La presenza di ratti, nel frattempo, è visibilmente peggiorata. Intere colonie hanno invaso i cassonetti, passeggiando anche di giorno in cerca di cibo. Gli animali si spingono anche nei giardini condominiali delle palazzine vicine, camminando sui cornicioni del palazzo. Un mese fa uno dei residenti di un appartamento al piano terra, lasciando le finestre aperte, se li è ritrovati dentro casa ed ha dovuto ricorrere a una disinfestazione privata che lo ha aiutato a rientrare in possesso della sua abitazione. Le trappole sono poi state sistemate nel giardino ma difficilmente possono aiutare a risolvere definitvamente il problema se a due passi i ratti hanno scavato le tane. La situazione è ben visibile dal video.

Potrebbe Interessarti

  • Incendio in un capannone a Priverno: l’intervento dei vigili del fuoco | IL VIDEO

Torna su
LatinaToday è in caricamento