Nonostante il rischio chiusura, riapre l’ufficio postale di Sermoneta

Taglio del nastro dello sportello di piazza del Popolo. L'inaugurazione, dopo mesi di chiusura per lavori e che il Comune definisce simbolica, in programma per mercoledì 1 agosto

L'ufficio postale di Sermoneta

Da un lato il rischio chiusura del locale sportello, dall’altro l’amministrazione che decide ugualmente di inaugurare l’ufficio postale del centro storico dopo sette mesi di chiusura per i lavori di ristrutturazione della sede.

Il taglio del nastro domani mattina, mercoledì 1 agosto, alle 9 in piazza del Popolo a Sermoneta.

Questa inaugurazione, che vedrà a Sermoneta il primo sportello bancomat del centro storico, “è altamente simbolica dopo l'annuncio, da parte del Gruppo Poste nazionale, di voler razionalizzare oltre mille uffici in tutta Italia, tra cui appunto quello di Sermoneta – commentano dal Comune -. Non si comprende come si possa pensare alla chiusura dell'ufficio postale in un centro vivo ed in continua espansione demografica, frequentato da decine di migliaia di turisti tutto l'anno. In questo senso l'amministrazione comunale si sta battendo per far rimanere le Poste nel centro storico, soprattutto dopo l'investimento economico posto in essere sia dal Comune, sia anche da Poste Italiane per rendere la struttura efficiente e all'avanguardia”.

“Subito dopo la chiusura dell’ufficio postale per problemi strutturali, lo scorso dicembre – continua l’amministrazione -, a tempo di record è stato realizzato il progetto di ristrutturazione, sono stati reperiti i fondi e affidati i lavori. Un iter che è stato espletato in tempi veloci proprio perché Sermoneta non poteva rimanere sprovvista di uno sportello postale. Durante questo periodo di lavori, l’amministrazione ha chiesto e ottenuto da Poste Italiane un ufficio postale mobile collocato in piazza del Popolo, per venire incontro alle esigenze della comunità. Segno dell'attenzione che tutta l'Amministrazione ha posto alle necessità dei residenti”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento