Terribile incidente a Sezze, auto in un fossato: muore un 60enne

Seconda vittima delle strade nell'arco di poco più di 24 ore in provincia. L'incidente in via degli Archi: l'uomo finito nel fossato dopo lo scontro con un'altra vettura. Carabinieri a lavoro per chiarire la dinamica del sinistro

Terribile incidente nel pomeriggio di oggi a Sezze: un uomo di 60 anni ha perso la vita dopo essere finito con la sua auto in un fosso.

Il tragico incidente lungo via degli Archi nella zona di Sezze Scalo intorno alle 17.30. Inutile l’intervento dei sanitari del 118, purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Stando alle prime informazioni a disposizione, la Volkswagen Polo su cui viaggiava la vittima, Antonio Bernola, è uscita fuori strada finendo la sua corsa in un fossato dopo essersi capovolta in seguito all’impatto con una Lancia Delta all'altezza dell'incrcocio con via Casa di Piano Necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre dalla vettura il corpo del 60enne che viveva vicino al luogo della tragedia.

Per i rilievi di rito sul posto i carabinieri a cui spetterà ora ricostruire l’esatta dinamica del drammatico incidente mortale, il secondo in poco più di 24 ore in provincia. Si tratta della seconda vittima delle strade in poco più di 24 ore, dopo l'incidente di ieri sulla Migliara 58 in cui ha perso la vita un anziano di 70 anni.

Altro grave sinistro sempre nel pomeriggio di oggi a Latina nella zona delle autolinee: grave una donna che, al volante della sua Fiat 500, si è scontrata con un camioncino furgonato all’altezza dell’incrocio tra via Giulio Cesare e via San Carlo da Sezze.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento