Insegue e sperona un'auto in pieno centro: rintracciato e denunciato un 30enne

I carabinieri hanno accertato che all'origine del folle gesto c'erano questione sentimentali. Nell'auto tamponata c'era la ex ragazza del 30enne

E' stato scoperto e denunciato un 30enne di Pontinia che ieri, 7 luglio, nel tardo pomeriggio ha inseguito e speronato l'auto dove viaggia la sua ex ragazza di 18 anni insieme a un giovane di 21 anni. E' accaduto tutto in pieno centro cittadino, a Latina, davanti agli occhi di decine di persone. 

Secondo la ricostruzione dei carabinieri del Nor- Sezione radiomobile, il 30enne, a bordo della propria auto, ha inseguito l'auto dei due ragazzi, l'ha speronata e poi è fuggito a forte velocità. La vettura tamponata, a causa del violento urto, ha a sua volta urtato un furgone regolarmente parcheggiato lungo la strada, viale XXI aprile. I due giovani hanno riportato solo lievi lesioni ma un grande spavento. Dopo un'attività investigativa i militari sono riusciti a rintracciare l'inseguitore e lo hanno denunciato per il reato di omissione di soccorso.

Le ragioni del gesto, secondo le testimonianze raccolte nel corso dell'indagine, sono da ricondurre a questioni sentimentali.

Potrebbe interessarti

  • Sabaudia, è il giorno di Irene Grandi: concerto gratuito in piazza del Comune

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Minturno fortunata al Superenalotto: vinti oltre 20mila euro grazie ad un 5

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2019: gli eventi del 15 agosto a Latina e nella provincia pontina

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • “Niente stanza in affitto per un selfie con Salvini”: la denuncia di una 19enne pontina

  • Terracina, raffica di furti durante una serata nello stabilimento balneare: arrestata la banda

  • Incidente ad Artena, cordoglio a Giulianello per la morte di Valerio Felici

  • Drammatico fuori strada all'alba, muore a Artena un giovane di Giulianello

Torna su
LatinaToday è in caricamento