Maltempo, esondazioni e allagamenti: danni e disagi in tutta la provincia

Problemi a Sonnino per l'esondazione dell'Amaseno. Salvata una famiglia rimasta isolata da una frana. Chiuso un tratto della Litoranea tra Sabaudia e Latina. Pino crollato sulla Pontina

Il maltempo devasta ancora il territorio pontino. Problemi in molte zone della provincia, dalla Pontina, dove tra San Felice e Terracina questa mattina si è aperta una profonda voragine che ha inghiottito un'auto, al tratto della 148 verso Roma. Disagi per allagamenti e alberi caduti anche a Priverno, Sabaudia e Terracina. La Prefettura di Latina sta coordinando tutte le operazioni di soccorso che riguardano il tratto della Pontina all'altezza di Terracina e gli interventi per il maltempo nel resto del territorio.

Le odinanze dei sindaci: domani scuole chiuse a Pontinia, Sabaudia e Terracina

Alberi caduti e cedimenti sull'Appia

Sono stati chiusi alcuni tratti dell'Appia a causa di alberi caduti sulla carreggiata. In particolare, i tratti interessati sono quelli all'altezza di Borgo Faiti e di Sezze; quello tra il chilometro 72+ 400 e 73+500. Per consentire alle squadre intervenute di rimuovere in sicurezza le piante pericolanti, la circolazione è stata provvisoriamente indirizzata sulla viabilità locale all’altezza di Borgo Faiti. Poco dopo le 15 di oggi la viabilità è stata ripristinata.

Esonda l'Amaseno

In particolare il fiume Amaseno in alcuni tratti è esondato, nel territorio di Sonnino. La Protezione civile ha chiuso alcune strade, mentre una famiglia è stata messa in salvo dopo essere rimasta isolata a causa di una frana nei pressi dell'abitazione.

Chiusi alcuni tratti della Litoranea

Famiglie bloccate e strade allagate anche nelle zone di Latina e Sabaudia, in particolare nelle aree di campagna. Un tratto di Litoranea, tra Foceverde e Borgo Grappa è stato chiuso al traffico in entrambi i sensi di marcia per alberi caduti sulle carreggiate. L'Astra consiglia l'uscita sulla via Migliara 47.

Alberi caduti sulla Pontina tra Latina e Roma

Un pino è crollato sulla Pontina, in direzione Latina, all'altezza del chilometro 82. Il tratto di strada è stato chiuso per consentire il taglio dell'alberatura da parte delle squadre di vigili del fuoco. Si procede a rilento tra Castel Romano e Castel di Decima per la pioggia battente.

L'appello del sindaco di Terracina

Il sindaco di Terracina Nicola Procaccini lancia un appello ai cittadini: "Fiumi Sisto e Amaseno a rischio esondazione. Evitare spostamenti fuori città se possibile". 

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Notte Bianca a Latina: tutti i divieti per sabato 20 luglio. Come cambia la viabilità

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • Sabaudia, per l'estate tour gratuito in battello sul lago di Paola

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • San Felice Circeo, divieto di balneazione alla foce di Rio Torto: l’ordinanza del sindaco

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

  • Incidente sulla Pontina: autocarro si ribalta, tre feriti. Traffico in tilt e chilometri di code

  • Processo Alba Pontina, le vittime del clan Di Silvio raccontano in aula tutte le minacce

  • Ponza, malore per il comandante di una nave: soccorso in mare di Guardia Costiera e 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento