Aprilia, si insedia il nuovo Consiglio comunale: Pasquale De Maio eletto presidente

Lunga seduta che ha visto il giuramento del sindaco Terra; poi il primo cittadino ha illustrato i punti programmatici del mandato elettorale

Si è svolto nel pomeriggio di lunedì 16 luglio il Consiglio comunale che ha sancito l’insediamento della nuova assise cittadina ad Aprilia dopo il ballottaggio del 24 giugno scorso che ha visto la conferma del sindaco Antonio Terra

La seduta è stata aperta dal consigliere anziano Roberto Boi alle 16, e dopo le formalità di rito, si è proceduto al giuramento del sindaco sulla Costituzione Italiana e, successivamente, all'elezione a scrutinio segreto del presidente del Consiglio Comunale. Eletto già alla prima votazione, avendo raggiunto e superato i due terzi delle preferenze, Pasquale De Maio, che contestualmente ha occupato lo scranno di presidenza del Consiglio Comunale. Successivamente sono stati eletti quali vice presidenti Alessandra Lombardi e Vincenzo La Pegna.

Nel corso dell’assemblea, il sindaco Terra ha ampiamente illustrato i punti programmatici del suo mandato elettorale. Il primo cittadino, al suo secondo mandato, ha posto in particolare l'accento sugli obiettivi di trasparenza e di partecipazione del cittadino (grazie al bilancio partecipato), sulla riqualificazione urbanistica delle borgate in attesa di risanamento, per ricucire il centro e le periferie, sulla mobilità sostenibile, la messa in sicurezza delle scuole, sul sostegno che l'Amministrazione rivolge alle fasce sociali più deboli, sullo sviluppo economico e delle attività produttive locali, sulla cultura, le politiche giovanili, lo sport, la sanità, l'ambiente e l'acqua pubblica.

A ciò è seguito un ampio e partecipato dibattito conclusosi con il voto favorevole della maggioranza e l'astensione dei Consiglieri di opposizione.

Sindaco Terra presenta la nuova Giunta 

“Con la convocazione della prima seduta di Consiglio dopo le elezioni Amministrative – ha commentato il sindaco Antonio Terra – si è aperto ufficialmente il secondo mandato elettorale dell’Amministrazione civica di Aprilia dopo la riconferma delle urne. Siamo attesi da cinque anni caratterizzati da un’agenda di lavoro particolarmente importante per la Città di Aprilia e per portare a termine il nostro programma faremo leva sulla partecipazione e sul coinvolgimento della realtà sociale cittadina. Al termine del primo giorno di lavori del Consiglio, voglio formulare i migliori auspici al neo eletto Presidente del Consiglio Pasquale De Maio, ai componenti della Giunta e dell’assise comunale, di maggioranza e di opposizione, in particolar modo rivolgendo i migliori auguri a chi per la prima volta riveste il ruolo di rappresentante delle istituzioni”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento