Da Londra a Gaeta, i medagliati olimpici incontrano gli studenti

Gli atleti delle fiamme gialle saliti sul podio alle olimpiadi, Valerio Aspromonte, Fabrizio Donato, Luigi Samele, Alessio Sartori e Romano Battisti, hanno incontrato i ragazzi delle scuole

Fabrizio Donato, bronzo nel salto triplo

Grande festa a Gaeta per gli atleti delle fiamme gialle che alle ultime olimpiadi di Londra hanno tenuto alti i colori del nostro paese.

Alcuni dei medagliati, infatti, si sono recati nella città del golfo per incontrare gli studenti. Valerio Aspromonte (oro fioretto a squadre), Luigi Samele (bronzo sciabola) e i pontini Alessio Sartori e Romano Battisti (argento canottaggio-due di coppia) e Fabrizio Donato (bronzo nel triplo) hanno incontrato a bordo della nave scuola Giorgio Cini i ragazzi delle scuole della cittadina laziale.

A dare il benvenuto il comandante del Centro Sportivo Generale Domenico Campione, presente anche il Colonnello Vincenzo Parrinello Comandante del Gruppo Polisportivo FF.GG. Tra gli altri intervenuti: il Tenente Colonnello Matteo Guerra, Comandante della Stazione Navale di Addestramento della Scuola Nautica, il presidente della CCIAA di Latina Vincenzo Zottola e il sindaco di Gaeta, Cosimo Mitrano.

Gli atleti sono saliti a bordo delle imbarcazioni classe J/24 e hanno fatto una breve regata nel tratto di mare antistante Punta dello Stendardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Estorsione a una donna, Costantino ‘Patatone’ Di Silvio condannato a due anni di carcere

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

Torna su
LatinaToday è in caricamento