Pallanuoto, Rari Nantes in serie A2: i complimenti di Di Giorgi

La società pontina di pallanuoto conquista la promozione in A2, dopo aver battuto 8-5 il Napoli nella gara 2 dei play off

I festeggiamenti della Rari Nantes Latina (foto postata su facebook)

Altro importante traguardo raggiunto dallo sport pontino. Con la vittoria sul Napoli per 8-5 nella gara 2 dei play off  la Rari Nantes Latina ha conquistato la promozione nella serie A2 di pallanuoto al termine di un campionato eccellente.

Un risultato che ad aggiungersi alla finale in Coppa Cev conquistata dall’Andreoli e al Coppa Italia vinta dal Latina Calcio insieme alla storica promozione in serie B.

Questa mattina i complimenti e gli auguri per la società pontina sono arrivati anche dal sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi.

“A nome personale e dell’intera amministrazione comunale rivolgo un grande augurio e le felicitazioni alla Rari Nantes pallanuoto Latina per il grande traguardo ottenuto con la promozione nella serie A2. Anche questo successo  – afferma il sindaco Di Giorgi –  dimostra che attraverso l’impegno, la serietà, la passione si possono conseguire grandi risultati nello sport come nella vita.

I complimenti di tutta la città vanno al presidente Stefano Pistoia e a tutta la dirigenza della Rari Nantes, ai giocatori, al tecnico Vuckovic e a tutti gli appassionati che supportano la squadra. Nei prossimi giorni avrò il piacere di ricevere squadra e dirigenza in Comune per rivolgere a tutti loro i complimenti della città.                 

Latina e la sua gente stanno dimostrando a livello nazionale di avere le capacità e le professionalità per raggiungere risultati importanti, addirittura storici per la nostra città. Lo sport non è soltanto un fatto agonistico ma riveste anche una importanza sotto il profilo sociale, specie in  occasioni in cui la nostra città può conseguire traguardi mai raggiunti che possono farci compiere un salto di qualità per l’immagine ma anche per il non indifferente indotto economico. Il calcio in serie B, il volley in finale di Coppa Cev, il calcio a 5 e la pallanuoto in A2, la promozione della Hydra volley e tanti altri successi non sono certo frutto del caso  ma di una attenta programmazione. E’ anche per questo che Latina può fregiarsi del riconoscimento ottenuto dalla Comunità Europea di “Città Europea dello Sport 2014”, un attestato che ci riempie di orgoglio e responsabilità, a partire dall’organizzazione della prima edizione dei Campionati Europei universitari, nel giugno del prossimo anno.                               

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rinnovo, allora, i complimenti alla Rari Nantes Latina e li aspetto in Comune per festeggiare insieme la promozione in serie A2”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

Torna su
LatinaToday è in caricamento