Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Omicidio di Desirée: la polizia ferma un terzo uomo | IL VIDEO

 

Prosegue incessante l’attività della polizia per fare chiarezza e trovare tutti i responsabili della morte di Desirée Mariottini, la 16enne di Cisterna trovata senza vita la mattina del 19 ottobre in via dei Lucani a Roma, in uno stabile abbandonato di San Lorenzo. 

Dopo i due uomini fermati nella notte appena trascorsa, questa mattina gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Roma e del commissariato San Lorenzo, hanno sottoposto a fermo un terzo uomo: si tratta di un nigeriano di 46 anni Chima Alinna. Intanto vanno avanti le indagini degli investigatori che sarebbero alla ricerca di un quarto complice. 

La mamma di Desirée: "Giustizia per mia figlia"

Potrebbe Interessarti

Torna su
LatinaToday è in caricamento