rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021

VIDEO | Operazione “Scarface”, il prefetto Messina: “Concluso un trittico di attività che ha disarticolato il clan Di Silvio”

Il direttore centrale anticrimine della Polizia di Stato commenta l’operazione che ha portato ai 33 arresti di oggi a Latina

Anche il prefetto Francesco Messina, direttore centrale anticrimine della Polizia di Stato, ha commentato la maxi operazione denominata “Scarface” condotta dalla polizia oggi a Latina che ha portato all’arresto di 33 persone, di cui 27 in carcere e 6 ai domiciliari, facenti parte del clan Di Silvio. L’attività è stata eseguita dalla Squadra Mobile di Latina e dal Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato su mandato della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma che ha coordinato le indagini.

L’indagine, ha spiegato il prefetto Messina, si riferisce ad “un clan specifico stanziatosi da tempo nella realtà locale, che è il clan Di Silvio, e l’operazione conclude un trittico di attività che sono state svolte nel corso degli anni per disarticolare questo consesso mafioso che potremmo definire autoctono. Sono stati contestati il reato di associazione a delinquere di tipo mafioso, quelli di estorsione, di commercio di sostanze stupefacenti e di associazione a delinquere finalizzata al commercio di sostanze stupefacenti; sono stati contestati anche il sequestro di persona e altri reati che vanno dal furto alla detenzione illegale di armi”. 

Operazione "Scarface": tutti i particolari

Copyright 2021 Citynews

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Operazione “Scarface”, il prefetto Messina: “Concluso un trittico di attività che ha disarticolato il clan Di Silvio”

LatinaToday è in caricamento