Mercoledì, 17 Luglio 2024
Elezioni amministrative 2'23

Celentano fa un bilancio della campagna elettorale: “Oltre 200 incontri per ascoltare la città”

La candidata sindaco quando mancano pochi giorni al voto del 14 e 15 maggio: “La nostra porta sarà sempre aperta; ogni decisione per Latina verrà condivisa e non verrà presa è imposta dall’alto”

Sta per chiudersi la campagna elettorale per le elezioni amministrative che il 14 e 15 maggio si terranno anche nel capoluogo pontino. Una campagna elettorale fatta di oltre 200 incontri per la candidata sindaco del centrodestra Matilde Celentano che in poco più di un mese è stata nei borghi, nei quartieri, nelle aziende del territorio e nei luoghi di cultura della città, si è incontrata con i referenti delle associazioni e degli ordini professionali e con gli imprenditori. Alla base di ognuna delle riunioni organizzate c’è stato l’ascolto. 

“Il modus operandi adottato nella campagna elettorale – ha dichiarato Celentano - sarà lo stesso che utilizzeremo quando saremo al governo, in caso di vittoria alle elezioni del 14 e 15 maggio. Negli oltre 200 incontri organizzati i cittadini mi hanno rappresentato tante problematiche che affronteremo, ma soprattutto mi hanno espresso il disagio di non essere ascoltati. La nostra porta sarà sempre aperta e, come ribadito in più occasioni, ogni decisione per Latina verrà condivisa e non verrà presa è imposta dall’alto. Istituiremo tavoli strategici programmatici con i rappresentanti di tutti gli interessati perché possano rappresentarci, con cadenza regolare, le loro problematiche. Gli stessi tavoli saranno la sede per avviare un dialogo e condividere le più importanti decisioni che il Comune di Latina dovrà prendere e che riguardano il futuro del nostro territorio”.

Gli incontri sul territorio sono stati proficui e hanno anche permesso di integrare la proposta di governo. “Mi sento di ringraziare ognuno dei cittadini che ha voluto dare il proprio contributo – ha continuato la candidata sindaco del centrodestra -. In particolare, ringrazio i residenti dei diversi borghi di Latina che hanno le medesime problematiche: sono stati abbandonati dalla precedente amministrazione. Ci prenderemo cura dei borghi, come di ogni zona della città, ripristinando come prima azione di governo il decoro urbano a oggi assente. Ringrazio anche i giovani, con cui ho avuto un proficuo rapporto, che mi hanno sollecitato a dotare la città di spazi aggregativi, a potenziare i trasporti verso la stazione per collegare meglio l’università, a riaprire la biblioteca comunale e a valutare la possibilità di realizzarne una nuova multimediale aperta h24. Infine, ringrazio le associazioni di categoria, le imprese e chi ogni giorno fa del suo meglio per portare sviluppo nella città di Latina. Noi saremo il Comune dei ‘sì’ e faciliteremo in ogni modo possibile chi vuole investire sul territorio”.

Oltre agli incontri con i cittadini, in questa intensa campagna elettorale è venuta a Latina la filiera di governo a sostegno del candidato sindaco. Sono stati nel capoluogo il ministro del Turismo Daniela Santanché, il ministro della Sanità Orazio Schillaci e quello della Cultura Gennaro Sangiuliano; ancora i ministri dello Sport Andrea Abodi, delle Politiche del mare e della Protezione Civile Nello Musumeci e il ministro delle Ibfrastrutture e vicepremier Matteo Salvini, a cui si aggiunge anche la visita del sottosegretario alla Cultura Attiro Sgarbi che è anche candidato nella lista Matilde Celentano Sindaco. Nell’ultimo giorno della campagna elettorale sarà a Latina anche Francesco Lollobrigida, ministro dell’Agricoltura e il governatore del Lazio Francesco Rocca.

“Con le elezioni del 14 e 15 maggio – ha concluso – abbiamo una grande possibilità che è quella della filiera di governo. Diciamo sempre che i pianeti si sono allineati, e bisogna approfittarne. A oggi il governo è di centrodestra, la regione è di centrodestra e potrebbe esserlo anche il Comune eleggendo il primo Sindaco donna della storia di Latina. È un’occasione che non possiamo perdere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celentano fa un bilancio della campagna elettorale: “Oltre 200 incontri per ascoltare la città”
LatinaToday è in caricamento