Basket, Benacqusita alla ricerca del riscatto: al PalaBianchini il derby contro Rieti

Un altro derby per i nerazzurri battuti domenica dalla Leonis Group Eurobasket Roma, terza sconfitta consecutiva. Stasera al palazzetto di via dei Mille il recupero della seconda giornata contro l’Npc Rieti

Reduce da tre sconfitte consecutive e ferma ancora a 4 punti in classifica, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket scende in campo stasera al PalaBianchini per cercare il riscatto. Si gioca infatti alle 20 il recupero della seconda giornata del campionato di Serie A2 Old Wild West e al palazzetto di via dei Mille arriva la NPC Rieti - botteghino aperto dalle ore 17:00 e biglietto unico a 10 euro in tribuna non numerata -. 

La Benacquista, in questo derby affronta la compagine reatina senza poter ancora contare sul contributo del playmaker titolare Riccardo Tavernelli, fermo per infortunio, ma pronta a dare battaglia e a lottare su ogni singolo pallone. Rieti, dal canto suo, è reduce da un’importante vittoria casalinga con Tortona arrivata dopo 4 sconfitte consecutive, oltre a un avvicendamento sulla panchina amaranto, e che ha portato la Npc a quota 4 punti in classifica. Una sfida, quindi, molto delicata per entrambe le squadre che puntano a guadagnare punti preziosi. 

Le parole di coach Gramenzi

Il capo allenatore della Benacquista Franco Gramenzi non nasconde il momento di difficoltà che il gruppo sta vivendo, ma evidenzia l’importanza della forza di rimanere concentrati e uniti: “Siamo in un momento particolare, considerata l’assenza del nostro playmaker titolare Riccardo Tavernelli, i pochi allenamenti effettuati dal nuovo giocatore americano Josh Hairston e le vittorie che non sono arrivate. È proprio in questi frangenti in cui la squadra soffre che è necessario stringere i denti e lottare insieme e su tutti i fronti per superare le difficoltà. Dall’interno con il massimo impegno possibile, lavorando sodo e dando il massimo e dall’esterno con il sostegno, l’incitamento e tutto il calore possibile”.

BJ Raymond: “Combatteremo fino alla fine”

Benjamin Raymond è fortemente motivato e desidera insieme a tutti i suoi compagni, riuscire a cambiare l’andamento delle ultime gare: “È un momento difficile, ci manca Riccardo e Josh si sta ancora ambientando con le tattiche della squadra, ma non ci sono scuse, abbiamo molti giocatori che sono stati con il coach per qualche anno, e dobbiamo sopperire all’assenza di Riccardo. Dobbiamo aiutare Josh ad ambientarsi nella squadra e anche io devo giocare meglio, così come la squadra. Sono in Italia da qualche anno ormai, quindi conosco alcuni atleti e il loro modo di giocare – prosegue l’ala forte nativa di Boston – Rieti ha appena cambiato allenatore, quindi giocherà in maniera diversa, ma credo che non dobbiamo concentrarci su ciò che fanno loro, bensì su ciò che facciamo noi, non ci deve interessare dove siamo noi o loro in classifica, dobbiamo approcciare ogni partita per essere la miglior Latina possibile”.

L’atleta statunitense è molto riconoscente del calore e del sostegno ricevuto dai tifosi, anche per questo motivo è determinato a ripagarli dimostrando sul campo, insieme ai suoi compagni, grande forza di volontà, impegno e desiderio di lottare fino alla fine: “Il pubblico è grande, i tifosi hanno risposto molto bene durante la partita con Biella quando eravamo in svantaggio, mi sarebbe piaciuto vincere quella partita. Sono venuti fino a Roma ed erano così attivi, ci hanno dato tantissima energia anche quando eravamo dietro di 20 punti. Abbiamo perso solo 2 quarti sugli ultimi 8 giocati, quindi ne abbiamo vinti 6 e persi 2, ma abbiamo perso comunque. Il basket è così. Vinciamo buona parte della gara, ma non nel punteggio finale. Spero che i fan capiscano che è un processo di apprendimento considerata la giovane età della squadra, ma combatteremo fino alla fine”. 

Come seguire la partita

La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNPTV Pass (servizio in abbonamento) di Lega Nazionale Pallacanestro e verranno pubblicati aggiornamenti in tempo reale sulle pagine Facebook e Twitter della società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento