Sport

Basket, la Benacquista guarda ai playoff: difficile trasferta a Reggio Calabria

Archiviata la bella vittoria su Siena, i nerazzurri domenica pomeriggio alle 18 ospiti della Metextra Reggio Calabria. Saccaggi: “Sfida importante per la corsa playoff”

Archiviata la bella vittoria di domenica scorsa contro Siena, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket domenica 18 marzo alle 18 è impegnata nella difficile trasferta sul campo della Metextra Reggio Calabria. Una sfida non semplice per i nerazzurri guidati da coach Franco Gramenzi, che si troveranno di fronte un avversario in ottima forma e che sta disputando un buon campionato, ne sono prova anche le ultime 4 vittorie consecutive.

Alla vigilia della sfida

Sul fronte Benacquista, grazie alla bella vittoria conquistata nel turno precedente nei confronti di Siena, il morale si è risollevato e il gruppo ha riacquistato fiducia nelle proprie potenzialità, ma l’incontro con Reggio Calabria rappresenta comunque una gara delicata e da affrontare con la massima concentrazione possibile. I reggini sono attualmente a quota 28 punti e occupano la sesta posizione solitaria in classifica, in piena griglia play-off e avranno, ovviamente, tutta l’intenzione di proseguire nel loro ottimo cammino cercando soprattutto di sfruttare la spinta degli oltre 4000 tifosi abitualmente presenti al palazzetto.

 Per quanto riguarda i latinensi, di punti in classifica ne hanno 22 e al momento non rientrano tra le prime otto formazioni del girone. La partita mandata in scena al PalaBianchini lo scorso mese di dicembre era stata avvincente ed entusiasmante; la Benacquista era riuscita  ad avere la meglio su Reggio Calabria dopo un tempo supplementare con il risultato di 93-91 grazie a una buona prestazione del collettivo.

Le parole di coach Di Manno

Dopo una settimana in palestra per preparare al meglio il match con la formazione calabrese, è il vice allenatore della Benacquista Giuseppe Di Manno a evidenziare quanto sia stato importante il successo conquistato domenica scorsa in vista della sfida con un avversario di alto livello che sta dimostrando il proprio valore partita dopo partita: “La vittoria con Siena, oltre ai due punti, era importante per acquisire fiducia e serenità, con le quali dovremo affrontare la difficile trasferta di Reggio Calabria che, con 4 vittorie nelle ultime 4 partite, è una delle squadre più in forma del momento – sottolinea coach Di Manno –  La squadra di Calvani con una difesa molto solida e un attacco in cui i singoli vengono messi nelle condizioni di esprimersi al meglio, ha raggiunto un grande equilibrio che le ha permesso di occupare la parte alta della classifica. Sarà una partita da affrontare con coraggio, in un campo caldo e difficile, su cui giocare è sempre molto stimolante e piacevole”.

Saccaggi: “Sfida importante per la corsa playoff”

Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’atleta nerazzurro Andrea Saccaggi, che mette in luce quanto di positivo è emerso sul parquet del PalaBianchini in occasione del turno precedente e da tenere in tenere in debita considerazione per tentare il colpaccio in trasferta: “Domenica scorsa abbiamo conquistato un successo molto importante contro Siena che è una squadra che sta giocando molto bene, che è in forma e che ci ha messo in grande difficoltà. Siamo partiti un po’ soft nel primo periodo, poi nel secondo quarto abbiamo attuato una buona difesa e nella terza e quarta frazione la gara è stata molto combattuta. Siamo stati bravi a vincerla, a portarla a casa con i denti perché venivamo da un periodo difficile e dovevamo vincere a tutti i costi”.

Nelle ultime due gare si è avuta la possibilità di vedere in maglia nerazzurra anche la new entry Ranuzzi di cui Saccaggi sottolinea il grande spessore non soltanto tecnico, ma anche umano: “Siamo molto contenti dell’inserimento di Alex perché ci dà energia, è un giocatore di esperienza, sa cosa dire alla squadra anche nei momenti difficili; ha fatto sentire la sua presenza non solo in campo, ma anche nello spogliatoio”.

Pensando alla sfida con la compagine calabrese Andrea è rispettoso dell’avversario, ma nel contempo è determinato su quale dovrà essere l’atteggiamento dei nerazzurri al cospetto dei padroni di casa: “Domenica affronteremo Reggio Calabria: squadra solida che ha fatto un grande campionato e che nel match dell’andata ci aveva messo in difficoltà. Reggio ha un buon nucleo di italiani, due stranieri forti ed è ben allenata, giocheremo, quindi, con un avversario di grande valore, su un campo difficile. Per quanto ci riguarda servono vittorie per provare ad agguantare i play-off e questa sfida è importante per quello che vorremmo fare nella post-season. Dovremo sicuramente ripartire da quanto di buono fatto negli ultimi 3 quarti della gara con Siena, cercando di non farci sorprendere in difesa e giocare tranquilli in attacco, come sappiamo fare noi”.

Come seguire la partita

Diretta streaming e aggiornamenti in tempo reale –La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNPTV Pass (servizio in abbonamento) di Lega Nazionale Pallacanestro e verranno pubblicati aggiornamenti in tempo reale sulle pagine Facebook e Twitter della società.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, la Benacquista guarda ai playoff: difficile trasferta a Reggio Calabria

LatinaToday è in caricamento