rotate-mobile
Sport Piazzale Natale Prampolini

Calcio, il derby Latina-Frosinone non si giocherà al Francioni

La decisione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica: troppi i rischi per una partita delicatissima con uno stadio non pronto ad accogliere nel settore ospiti "attrezzato" nella tribuna laterale coperta i numerosi tifosi ciociari

Il derby Latina-Frosinone in programma domenica 2 novembre alle 12.30 non si giocherà allo stadio Francioni. Questo quanto deciso ieri al termine della riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica convocato dal prefetto di Latina Antonio D’Acunto.

Due le soluzioni che sono state proposte e che ora saranno poste al vaglio dell’Osservatorio nazionale per le manifestazioni sportive del Ministero dell’Interno per le opportune valutazioni: l’inversione del campo di gara, facendo giocare lp’andata del derby domenica 2 novembre a Frosinone e il ritorno di marzo nel capoluogo pontino o la possibilità di far giocare la partita in un campo neutro - nella giornata di ieri si è diffusa anche la notizia dell’ipotesi Olimpico di Roma -.

La riunione di ieri, a cui hanno partecipato il sindaco di Latin Di Giorgi, il presidente della Provincia Della Penna, il questore De Matteis, i comandanti provinciali dei carabinieri e della guardia di finanza insieme ai rappresentanti dei vigili del fuoco, si è resa necessaria alla luce di una partita delicatissima come il derby fra pontini e ciociari, il primo nella storia in serie B, e in virtù della situazione dello stadio Francioni, dopo il sequestro del settore ospiti del settembre scorso e la soluzione tampone adottata dopo l’ultima riunione del Comitato di posizionare i tifosi ospiti in una parte della tribuna laterale coperta.

Durante l’incontro di ieri il questore di Latina, Giuseppe De Matteis, “ha svolto una articolata relazione sugli elementi di criticità e di alto rischio che caratterizzano il derby - si legge in una nota della Prefettura -, sia per la storica rivalità tra le due tifoserie che per il previsto numeroso afflusso di tifosi della squadra ospite, di gran lunga superiore al numero di posti disponibili nel settore della tribuna laterale coperta”.

Da qui le due ipotesi avanzate che ora saranno esaminate dall’Osservatorio nazionale per le manifestazioni sportive.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il derby Latina-Frosinone non si giocherà al Francioni

LatinaToday è in caricamento