Calcio, Lega pro: Latina in trasferta a Cremona orfano di Jefferson

Questioni familiari costringono il giocatore a volare in Brasile. Bernardo è chiamato alla riconferma dopo l'exploit di coppa. Ghirotto in controtendenza: "Siamo da trasferta"

Andrade Siqueira Jefferson, bomber del Latina con 6 gol

Il Latina si rituffa nella corsa-campionato dopo il successo di coppa contro il Fondi. Si va a Cremona per affrontare una nobile decaduta del calcio italiano, un impegno difficile che richiederà concentrazione e tenuta fisica per tutti i 90'. Il Latina in trasferta è sempre a caccia di punti salvezza. Nel ruolino di marcia figurano una vittoria col Bassano (datata Sanderra) e un pareggio, strappato ai cugini ciociari al Matusa, quando correva la 9^giornata di campionato. 

L'ANTICIPO IN TV – La Lega pro, da quest’anno, è diventata vetrina ancora più importante grazie alle telecamere di note emittenti televisive che consentono di guardare più da vicino un campionato avvincente, che offre spunti interessanti a pubblico e addetti ai lavori. Ieri si giocava Prato-Portogruaro, partita che interessava da vicino anche il Latina (i toscani "orbitano"in piena zona retrocessione, a soli 3 punti dai nerazzurri). Al “Lungobisenzio” è finita 1-1; i padroni di casa si portano così a quota 13 in classifica, mentre i lagunari incrementano un già cospicuo bottino. Sono 26 i punti, e significano secondo posto.

IL PARADOSSO DI GHIROTTO – Nonostante il bel calcio mostrato dai nerazzuri sotto la gestione Ghirotto, ciò che più conta domani è il risultato, ed è lo stesso mister a confermarlo:  "Finora non siamo andati benissimo in trasferta a differenza delle gare interne, che ci hanno visto sempre uscire dal campo con un risultato positivo, ma la mia convinzione, e con ciò smentisco il pensiero di molti, è che il Latina sia più una squadra da trasferta che da casa, nonostante i numeri dicano il contrario. Contro la Cremonese sarà sicuramente una gara difficile. I grigiorossi sono una delle migliori formazioni del torneo. Sono comunque fiducioso - ha proseguito il mister - anche perché per la legge dei grandi numeri, prima o poi dovremo cominciare a cogliere punti in trasferta. Fino ad ora, fuori, abbiamo colto solo belle prestazioni”. Il Latina, per l'impegno di domani, dovrà fare a meno del bomber Jefferson, corso in Brasile per assistere il padre malato. Con ogni probabilità sarà di nuovo Bernardo a guidare il tridente nerazzurro, dopo il gol di coppa e il rigore-cucchiaio esibito col Piacenza. Indiziati per due maglie sulle corsie offensive sono Babù, Tortori e Merito. A centrocampo l’assetto non dovrebbe subire sconvolgimenti con i soliti Giannusa, Fossati, e Matute. In difesa rientra Farina, che tornerà a fare il centrale con Cafiero. Per Gasperini si prospetta la fascia o la panchina (nel caso Ghirotto decida di puntare su Carta e Maggiolini). Il gruppo pontino è partito venerdì alla volta di Cremona; sabato mattina è in programma la rifinitura. Ecco la lista dei convocati: Martinuzzi, Costantino, Gasperini, Cafiero, Maggiolini, Agius, Carta, Farina, Matute, Berardi, Fossati, Corsi, Bernardo, Babù, Pagliaroli, Ricciardi, Stufa, Tortori, Violante, Giannusa, Merito.

FOSSATI È AZZURRO – Intanto giunge una buona notizia nello spogliatoio nerazzurro. Marco Ezio Fossati è stato convocato nell’Under 20 di Gigi Di Biagio che mercoledì sera affronterà l’Italia di serie B; il giusto premio per un emergente che sta mettendo in mostra tutte le sue doti, e grande soddisfazione per un ambiente (quello pontino) che ha deciso di puntare su giovani di sicuro avvenire. Per la cronaca, l’incasso della partita sarà devoluto a progetti di ricostruzione per le alluvioni di Liguria e Sicilia. Oltre a Fossati, tra i convocati di Di Biagio ci sono altri 6 giovani che militano nella 1^divisione: il portiere Iacobucci e l’attaccante Fishnaller (SudTirol), il portiere Venturi (Bellaria), i difensori Possente e Tuagher (Tritium) e Molina (Foggia). Il raduno è previsto per domenica sera a Roma, presso l’Hotel Mancini; il giocatore in forza al Latina arriverà col pullman della società di ritorno dalla trasferta di Cremona.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento