Stipendi di Settembre e ottobre non pagati: Maietta e Aprile deferiti alla Procura Federale

La decisione della Procura arriva in seguito alla segnalazione della Covisoc sul mancato pagamento delle ritenute Irpef e contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati e dipendenti

Era nell'aria, ed è arrivato, il giorno prima in cui si decide il futuro del Latina. La Procura Federale ha infatti deferito il Latina (nelle persone di Antonio Aprile e Pasquale Maietta) al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare su segnalazione della Covisoc. 

La decisione è arrivata "per aver violato i doveri di lealtà, probità, correttezza, per non aver corrisposto entro il 16 dicembre 2016 le ritenute irpef e i contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di settembre e ottobre 2016 e comunque per non aver documentato alla CO.VI.SO.C., entro lo stesso termine, l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi Inps sopra indicati".

Per responsabilità diretta e propria è stata deferita anche la società nerazzurra. Il deferimento è l'anticamera della penalizzazione che il Latina subirà nelle prossime settimane, alla quale potrebbe aggiungerse un'altra per il mancato pagamento degli emolumenti degli stipendi di novembre e dicembre 2016 e gennaio 2017, la cui scadenza era fissata per il 16 febbraio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, nel Lazio sfiorati i 2mila casi giornalieri, 25mila i tamponi. Aumentano i guariti

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento