Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Pallavolo, Latina sul mercato: arriva il nuovo libero Loris Manià

Raggiunto l’accordo tra la dirigenza e il 35enne friulano chiamato a sostituire Rossini. Manià: “Vengo per dare il massimo. Per me ci sono tante aspettative dopo cinque anni a Modena, Latina è stata la prima scelta”

E’ Loris Manià il nuovo libero del Latina. Il 35enne friulano, chiamato a sostituire Salvatore Rossini, dopo cinque anni a Modena, ha raggiunto l’accordo con la dirigenza pontina per la prossima stagione.

CHI E’ LORIS MANIA’ - Uno dei migliori e più esperti specialisti in questo ruolo anche se ci è arrivato in ritardo. Inizia a giocare come schiacciatore nella sua Gorizia in B2, nel 1998-99 va a Monfalcone per un biennio. A Trieste ricopre il nuovo ruolo prima in B1 quindi per due stagioni in A2 per arrivare alla promozione in A1 nel 2002-03 e quindi l’anno successivo nella massima serie. Si trasferisce nella Sira Ancona per un altro biennio in A2. Nel 2006-07, poi la chiamata da Piacenza quindi il trasferimento a Montichiari che lo porta a vestire la maglia azzurra, nel 2009-10 è a Modena dove rimane cinque stagioni.

Conta 56 presenze con la maglia azzurra, l’esordio l’11 novembre 2007 nell’All Star Game di Forlì. Quattro stagioni in nazionale che lo portano a disputare l’Europeo 2009, le World League 2008, 2009 e 2010 oltre alle qualificazioni per le Olimpiadi di Pechino.

LE PRIME PAROLE - “Sono contento di questa nuova esperienza e di cambiare aria dopo cinque anni passati a Modena - ha commentato il nuovo libero del Latina -. Quando mi ha chiamato Blengini ho subito accettato, sia per me che per lui era la prima opzione.

Ho fatto un accordo telefonico e spero presto di venire a Latina per vedere la città. Per quanto riguarda il mercato, la società si sta muovendo bene, come nomi ci siamo, sarà un bel campionato. Ho già giocato due anni con Rauwerdink a Montichiari. Latina è da tanti anni in serie A1, dobbiamo far dimenticare in fretta la stagione passata, ha bisogno solo di fare una stagione di alto livello e tutti i presupposti ci sono.

Vengo per dare il massimo - conclude Manià -. Per me ci sono tante aspettative dopo cinque anni a Modena, Latina è stata la prima scelta. So di sostituire Rossini che oltre ad essere un libero di grandi qualità è soprattutto un prodotto locale, darò tutto per essere all’altezza delle aspettative”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Latina sul mercato: arriva il nuovo libero Loris Manià

LatinaToday è in caricamento