rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport

È il giorno della verità. A Pescara, il Latina si gioca il futuro

Confermato l'undici di partenza vittorioso con il Vicenza. Ancora panchina per Corvia e Acosty. Qualche novità tra i padroni di casa

Ultimi novanta minuti della regular season. Ultimo appello per conquistare una salvezza quanto mai complicata. La terza stagione nella serie cadetta per il Latina è stata senz'altro la più tribolata, tra cambi di allenatore che non hanno dato la svolta auspicata, e risultati negativi. 
I pontini si presentano a Pescara in una posizione di classifica favorevole, ma che ancora non dà tranquillità. È vero, all'Adriatico potrebbe anche bastare un pareggio, con i dovuti incastri di altri risultati; paradossalmente anche una sconfitta regalerebbe la salvezza, ma servirebbero maggiori combinazioni, e la fortuna, in tal senso, ha già assistito i pontini la scorsa settimana. Servirà dunque la gara della vita,  un'altra, contro una squadra, come quella di Oddo, che vuole mantere la terza posizione. Cosa possibile anche senza una vittoria, purché Trapani e Bari, le dirette inseguitrici, non si facciano del male nello scontro diretto del San Nicola. Tanti ingredienti per quella che si preannuncia una delle partite più interessanti della quarantaduesima giornata. 

QUI PESCARA - Oddo conferma il collaudatissimo 4-3-1-2, ma deve rinunciare gli squalificati Benali e Torreira. Possibile il rilancio in difesa di Campagnaro, assente da oltre un mese, e di Crescenzi. Verso la panchina Fornasier, diffidato. A centrocampo, sarà molto probabilmente Bruno il sostituto di Torreira. In avanti, Mitrica è favorito su Pasquato, vista che quest'ultimo è in diffida. 

QUI LATINA - Gautieri non cambia e si affida all'undici di partenza vittorioso con il Vicenza. E quindi, confermato il trio di centrocampo Schiattarella-Olivera-Bandinelli, mentre in avanti sarà ancora Paponi il riferimento centrale, affiancato da Scaglia e Dumitru. Panchina per Boakye, Acosty e Corvia. 

Pescara-Latina-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È il giorno della verità. A Pescara, il Latina si gioca il futuro

LatinaToday è in caricamento