Sport Terracina

“Terracina capitale degli sport da spiaggia”: l’ambizione dell’Amministrazione

Delibera di Giunta relativa "ai contributi accordati per i numerosissimi eventi sportivi che caratterizzeranno l'estate terracinese e l'allestimento della Beach Arena presso la spiaggia di Levante"

Terracina capitale degli sport da spiaggia”. Questa l’ambizione manifestata dall’Amministrazione comunale nella deliberazione di Giunta licenziata nei giorni scorsi relativa “ai contributi accordati per i numerosissimi eventi sportivi che caratterizzeranno l’estate terracinese e l’allestimento della Beach Arena presso la spiaggia di Levante”. 

Da giugno a settembre si succederanno sulla sabbia terracinese la Coppa Italia di Beach Soccer maschile, i Campionati Assoluti Italiani 2017 di Beach Tennis seguiti, a settembre, dagli Internazionali d’Italia. Anche il rugby da spiaggia avrà la sua ribalta nel mese di luglio con il VI festival Città di Terracina. Tra la fine di giungo e l’inizio di luglio, a completamento del panorama di discipline, prevista una tappa dell’ICS Beach Volley Tour Lazio Fipav con 300 atleti partecipanti.

L’altra notizia importante, comunicano dall’Amministrazione, è l’allestimento della Beach Arena per due mesi e mezzo (fino al 15 agosto): una struttura che quest’anno sarà destinata anche ad eventi musicali e teatrali a cominciare dal concerto in occasione della Madonna del Carmine. 

Inoltre tutte le squadre delle varie discipline da spiaggia, avranno l’opportunità di utilizzare l’impianto come sede degli allenamenti. 

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Procaccini. “Si tratta di una scelta strategica che punta a rafforzare la credibilità di Terracina come città  leader in Italia per gli sport da spiaggia - ha commentato il primo cittadino -, eventi capaci di movimentare un grande numero di sportivi e appassionati conducendoli nella nostra città e innescare un circuito virtuoso da cui l’economia e l’immagine di Terracina trarranno certamente un grande vantaggio. Non intendiamo rallentare – prosegue il sindaco – un processo di valorizzazione dell’offerta turistica di Terracina che sta incrementando la qualità degli eventi e i numeri delle presenze a vista d’occhio”. 

“Questa Amministrazione sta compiendo scelte chiare e, finora, vincenti nel campo della promozione turistica - gli fa eco l’assessore al Turismo Barbara Cerilli -. Tutti i nostri sforzi puntano a rendere la città sempre più appetibile. Consideriamo l’installazione della Beach Arena per quasi tutta l’estate un  investimento importante che dota Terracina di una struttura che intendiamo sfruttare fino in fondo anche per eventi culturali e di intrattenimento”.  

Stefano Alla, consigliere delegato allo Sport, ha profuso grande impegno per il raggiungimento del risultato: “Sono molto lieto che Terracina sia in grado di offrire una casa così accogliente allo sport estivo. Provo una particolare soddisfazione per il ritorno, dopo un po’ di tempo, del beach volley di alto livello, una disciplina alla quale sono personalmente legato per i miei trascorsi sportivi”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Terracina capitale degli sport da spiaggia”: l’ambizione dell’Amministrazione

LatinaToday è in caricamento