rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
La tragedia

Desiree Pasquali e Aurora Pederzani, le due ragazze morte in un incidente stradale

La loro auto si è schiantata contro un albero mentre le due giovani tornavano a casa. Ad accorgersi dell'incidente una pattuglia dei carabinieri

Stavano tornando a casa dopo una serata trascorsa in un pub Aurora Pederzani e Desiree Pasquali, le due vittime dell'incidente stradale avvenuto nella zona di Lavinio, nel comune di Anzio, nella notte del 1 dicembre. Avevano 22 e 21 anni e sono morte mentre percorrevano la strada verso casa, via delle Pinete, a bordo di una Fiat Grande Punto.

Da quanto emerso dalle prime indagini si è trattato di un incidente autonomo, non sarebbero stati rilevati infatti segni che potrebbero far pensare al coinvolgimento di un'altra vettura. Aurora era nata a Melzo, in provincia di Milano, e si era poi trasferita a Tor San Lorenzo dove aveva conosciuto l'amica Desiree, che invece viveva ad Ardea. Sui social i loro ultimi momenti insieme in una storia su Instagram. Ad attivare la macchina dei soccorsi sono stati i carabinieri della tenenza di Ardea che hanno visto l'auto delle ragazza distrutta contro un albero. Purtroppo ogni tentativo di salvare lue due giovanissime si è rivelato vano. All'arrivo dei medici entrambe erano già morte.

I carabinieri hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona. Come spiega Roma Today proprio in un video si vedrebbe l'auto schiantarsi contro l'albero. Aurora Pederzani, che era alla guida, avrebbe perso il controllo della Grande Punto, finendo fuori strada. Non è chiaro però se la giovane abbia accusato un malore, un colpo di sonno oppure se sia stata distratta mentre era al volante. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desiree Pasquali e Aurora Pederzani, le due ragazze morte in un incidente stradale

LatinaToday è in caricamento