Incidenti stradali Piccarello / Via dei Monti Lepini

Cadde dal carro di carnevale, muore ad oltre un anno dall’incidente

Purtroppo non ce l'ha fatta Massimo Cassia, il 50enne vittima di un drammatico incidente il 2 marzo 2014 sulla Monti Lepini mentre si trovava su un carro allegorico da cui cadde improvvisamente a terra

Purtroppo non ce l’ha fatta, è deceduto dopo aver combattuto per mesi e mesi tra la vita e la morte l’uomo di 50 anni protagonista nel marzo del 2014 di un incidente mentre si trovava su un carro di Carnevale a Borgo San Michele.

Massimo Cassia, da tutti conosciuto come Max 91, si è spento ad oltre un anno da quel tragico incidente.

Era il 2 marzo 2014 quando il 50enne, mentre si trovava su un carro allegorico che camminava lungo la Monti Lepini al rientro da una sfilata, all’altezza dell’Haute Pharma cadde improvvisamente dal mezzo battendo violentemente la testa.

Da subito le sue condizioni erano apparse molto gravi, soccorso dai sanitari del 118 venne portato d’urgenza in ospedale e sottoposto ad un intervento chirurgico. Sul caso è stata aperta un'inchiesta e la Procura ha disposto l'autopsia sulla salma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadde dal carro di carnevale, muore ad oltre un anno dall’incidente

LatinaToday è in caricamento