Incidenti stradali Strada Sabotino

Doppio incidente su via Sabotino: 3 vittime: muoiono moglie e marito

Pasqua drammatica; un cittadino di nazionalità straniera è stato investito da una moto. L'uomo e la donna sono deceduti dopo lo scontro con un'altra auto

Tragiche festività pasquali sulle strade pontine. Nella notte tra venerdì 29 e sabato 30 marzo, Stefania Ferrari ha drammaticamente perso la vita dopo essere uscita fuori strada lungo via della Stazione a Latina Scalo, e, proprio nel giorno di Pasqua, due incidenti mortali si sono verificati su via Sabotino.

Tre le vittime, un cittadino di nazionalità romena e meoglie e marito che si trovavano insieme in auto quando si sono scontrati con un'altra vettura.

L’allarme per il primo incidente è stato lanciato intorno alle 16 quando su via Sabotino un centauro in sella ad una moto ha travolto e ucciso lo straniero che con la sua bicicletta percorreva via Sabotino al lido di Latina.

Ma passa poco più di un’ora e sulla stessa strada il secondo drammatico incidente. All’altezza dell’incorcio con via Lunga, una Bmw ha travolto un'altra auto facendola finire in un canale lungo la carreggiata.

La donna che viaggiava sull'utilitaria, Roberta Imperiali di 44 anni, è deceduta poco dopo l'arrivo dei soccorsi (sembra essere stata smentita per ora la notizia diffusa nelle prime ore secondo cui la donna era al settimo mese di gravidanza; sarà ora l'autopsia a fare piena chiarezza su quest'aspetto). L'uomo che era alla guida si trova invece in gravi condizioni all'ospedale Goretti di Latina.

AGGIORNAMENTO - Si fa ancora più dramamtico il bilancio degli incidenti di ieri pomeriggio in via Sabotino. Nella giornata di oggi, presso il nosocomio pontino, è deceduto anche il compagno di Roberta Imperiali, Massimo B., a causa delle gravi ferite riportate. L'uomo al momento del violento scontro era in auto con la donna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio incidente su via Sabotino: 3 vittime: muoiono moglie e marito

LatinaToday è in caricamento