Ingegnere di Formia travolto e ucciso a Giugliano mentre scende dall'auto

La vittima è il 47enne Livio Mancini. Inutili i tentativi di salvarlo, indagano i carabinieri

Drammatico incidente stradale a Giugliano in provincia di Napoli dove ha perso la vita un professionista di Formia. La vittima è Livio Mancini, 47 anni, ingegnere consulente per la sicurezza presso una ditta di Arzano.

L’uomo è stato investito mentre stava scendendo dalla propria auto che aveva un problema meccanico. Sul posto è intervenuto un mezzo del 118 che lo ha trasportato immediatamente all’ospedale di Giugliano dove l’uomo è deceduto poco dopo a causa delle gravissime ferite riportate nell’incidente. Sulla dinamica stanno indagando i carabinieri. 

Livio Mancini era molto conosciuto e apprezzato a Formia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Si tuffa in mare per sfuggire ai carabinieri, nascondeva cocaina ed eroina. Arrestata

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • Cisterna, caseificio chiuso dal Nas continua a produrre mozzarelle: denunciato il titolare

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

Torna su
LatinaToday è in caricamento