Incidente a Gaeta: anziano investito e ucciso: 23enne ai domiciliari per omicidio stradale

La tragedia nel tardo pomeriggio di domenica; la vittima il 75enne Giancarlo Peveri

E’ ai domiciliari il giovane studente universitario di Formia che ha investito Giancarlo Peveri, l’uomo di 75 anni che ha perso la vita in seguito all’incidente avvenuto domenica scorsa a Gaeta

Il ragazzo deve rispondere delle accusa di omicidio stradale, omissione di soccorso e guida in stato di alterazione psico-fisica, dopo che sarebbe risultato positivo ai test dell’alcol e sostanze stupefacenti. E’ atteso ora l’interrogatorio di convalida davanti al giudice. 

L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica 22 dicembre sul lungomare Caboto quando l’anziano è stato investito dall’auto guidata dal 23enne di Formia mentre era a passeggio con il suo cane. Il ragazzo nell'immediato si è allontanato dal luogo dell'incidente con la sua vettura; è stato rintracciato poco dopo dalla polizia mentre era in procinto di costituirsi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono dunque ancora in corso le indagini per ricostruire perfettamente quanto tragicamente accaduto quel pomeriggio a Gaeta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento