menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a Gaeta: anziano investito e ucciso: 23enne ai domiciliari per omicidio stradale

La tragedia nel tardo pomeriggio di domenica; la vittima il 75enne Giancarlo Peveri

E’ ai domiciliari il giovane studente universitario di Formia che ha investito Giancarlo Peveri, l’uomo di 75 anni che ha perso la vita in seguito all’incidente avvenuto domenica scorsa a Gaeta

Il ragazzo deve rispondere delle accusa di omicidio stradale, omissione di soccorso e guida in stato di alterazione psico-fisica, dopo che sarebbe risultato positivo ai test dell’alcol e sostanze stupefacenti. E’ atteso ora l’interrogatorio di convalida davanti al giudice. 

L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica 22 dicembre sul lungomare Caboto quando l’anziano è stato investito dall’auto guidata dal 23enne di Formia mentre era a passeggio con il suo cane. Il ragazzo nell'immediato si è allontanato dal luogo dell'incidente con la sua vettura; è stato rintracciato poco dopo dalla polizia mentre era in procinto di costituirsi. 

Sono dunque ancora in corso le indagini per ricostruire perfettamente quanto tragicamente accaduto quel pomeriggio a Gaeta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento