Grave incidente a Campodimele, motociclista elitrasportato al Goretti

Alle 13,30 di oggi il 118 è intervenuto sulla SR 82 della Valle del Liri per soccorre un giovane di 32 anni in codice rosso. Un altro incidente si è verificato nella tarda serata di ieri a Latina, in via Vespucci, all'incrocio con viale Kennedy

Un grave incidente si è verificato oggi alle 13,30 sulla strada che conduce a Campodimele. Lo scontro, tra un'auto e una moto, è avvenuto sulla Strada Regionale 82 della Valle del Liri. Secondo le primissime informazioni, è rimasto gravemente ferito giovane di 32 anni che viaggiava a bordo di una moto di grossa cilindrata.

Un passante ha allertato la sala operativa di Latina, permettendo di far attivare i soccorsi: sul posto ha atterrato un’eliambulanza che ha trasportato il malcapitato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti con un codice rosso. Il giovane è in prognosi riservata, in gravi condizioni. La dinamica è in fase di ricostruzione da parte dei carabinieri della stazione di Lenola. 

Un altro incidente si è verificato nella tarda serata di ieri in via Vespucci, a Latina, all’incrocio con viale Kennedy, dove si sono scontrate due auto

La dinamica esatta è in fase di accertamento da parte dei carabinieri: secondo una prima ricostruzione, una delle due macchine avrebbe azzardato una manovra, attraversando l’incrocio semaforico quando il rosso era appena scattato. Sul posto anche due ambulanze del 118. Per fortuna nessuno dei feriti sarebbe in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

Torna su
LatinaToday è in caricamento