Sabaudia, Antonio Cicconi travolto e ucciso in bici: il conducente denunciato per omicidio stradale

Il tragico sinistro nella tarda serata del 4 ottobre. I carabinieri hanno deferito in stato di libertà un 40enne di San Felice Circeo

E' stato denunciato per omicidio stradale il conducente della Fiat Panda che nella tarda serata di ieri, a Sabaudia, ha travolto e ucciso un uomo in bicicletta sulla via Litoranea. La vittima del tragico incidente stradale è Antonio Cicconi, 66 anni, originario di San Felice Circeo

Secondo la ricostruzione della dinamica, l'uomo in sella alla bici procedeva in direzione La Cona quando è stato tamponato dall'auto condotta da un 40enne di San Felice. Nel violento impatto il 66enne è sbalzato sulla strada ed è morto sul colpo. Sul posto i carabiieri della stazione locale che, dopo aver accertato la dinamica del sinistro, hanno denunciato in stato di libertà il conducente della vettura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Banda dei furti seriali, l'accusa chiede condanne per oltre 57 anni di carcere

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

  • Cambio medico ed esenzioni ticket: ora si farà in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento