Malore alla guida, finisce con l'auto in un fosso: la vittima è Massimiliano Marocco

La tragedia questa mattina a Sezze. L'uomo viveva e lavorava a Sermoneta

Foto: profilo Facebook

E' Massimiliano Marocco, 41enne, l'uomo morto questa mattina a Sezze mentre era alla guida della sua auto e percorreva via del Murillo. Probabilmente a causa di un improvviso malore ha cercato di accostare l'auto ma non è riuscito probabilmente a frenare e la sua Bmw è caduta in un fosso lungo la carreggiata. 

Faceva il meccanico ed era originario di Sezze ma viveva e lavorava a Sermoneta, dove era molto conosciuto. Sono decine i messaggi comparsi sul suo profilo Facebook, lasciati da amici e conoscenti. "Ciao Massimiliano, mai avrei voluto leggere queste brutte notizie, sentite condoglianze alla tua famiglia, R.I.P. caro amico di tutti e bella persona, mai dimenticherò il tuo sorriso, la tua disponibilità verso gli altri". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento