Incidente in viale Le Corbusier, madre e figlia investite

Il sinistro si è verificato poco prima delle 13 tra viale Corbusier e via Vespucci, nei pressi della rotonda. La ragazza di 20 anni ha riportato una frattura alla gamba

Due donne, madre e figlia, sono state investite nella tarda mattinata di oggi a Latina mentre attraversavano la strada. L'incidente si è verificato nei pressi della rotonda tra via Vespucci e viale Le Corbusier. Un'Opel Corsa stava percorrendo la strada quando si è trovata davanti le due donne che attraversavano l'incrocio. 

Le due donne sono state soccorso dai mezzi del 118 e trasportate all'ospedale Goretti. La figlia, una ragazza di 20 anni, nell'impatto è volata sul parabrezza dell'auto e ha riportato una frattura alla gamba, mentre la madre è rimasta ferita ma in modo lieve ed è arrivata in pronto soccorso con un codice giallo. Sul posto gli operatori della polizia locale per i rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

Torna su
LatinaToday è in caricamento