San Felice città della cultura 2019, la presentazione de "Il Mare di Circe"

L'evento di presentazione in programma il 12 aprile con una piccola crociera al Circeo. Eventi culturali anche a Ponza e a Ventotene

Una crociera sul Mare di Circe, per raccontare il progetto e il programma di San Felice Circeo, Ponza e Ventotene. La città della Cultura della Regione Lazio 2019 si presenta, con una crociera esclusiva, sul Mare di Circe, in programma venerdì 12 aprile 2019, con partenza dal Porto di Ulisse di San Felice Circeo, alle 09,45.

Il 12 aprile sarà infatti il giorno del passaggio di consegne tra la città della Cultura della Regione Lazio 2018, Colleferro, e quella del 2019, San Felice Circeo, con una cerimonia in mare sulla nave Hipponion con le insegne del Mare di Circe, che salperà dal Porto di Ulisse di San Felice Circeo, per fare tappa a Ponza e a Ventotene. Un giorno intero di navigazione e sbarchi in cui, le finalità del titolo, saranno illustrate dagli assessori regionali competenti e il progetto e il programma saranno presentati dai sindaci della Città della Cultura della Regione Lazio 2019, dal responsabile del progetto, dai membri dell'Ufficio della Comunicazione e dello Sviluppo, dai membri del Comitato Scientifico.

Un viaggio che racconterà le iniziative e le manifestazioni di carattere culturale che animeranno i luoghi del il Mare di Circe, simbolo di unicità e di straordinaria bellezza della costa del Lazio.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro, prima foto social insieme al marito Victor Allen

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Alla scoperta del lago di Fogliano con i carabinieri forestali: l'appuntamento il 25 agosto

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Terracina: cadavere di un uomo affiora nelle acque del canale

  • Formia, malore dopo l'intervento di bendaggio gastrico: muore a 33 anni

  • Gaeta, turista beffato: i ladri gli fanno a pezzi l'auto parcheggiata sul litorale

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Priverno, si sente male mentre lavora nel cantiere: muore un operaio di 38 anni

  • Terracina, identificato l'uomo morto nel canale: è un bracciante agricolo di 41 anni

Torna su
LatinaToday è in caricamento