Martedì, 28 Settembre 2021
Politica Latina Lido

Elezioni comunali, Giorgia Meloni a Latina: “Zaccheo la scelta giusta. Quella di FdI una lista forte”

La leader di Fratelli d’Italia nel capoluogo per presentare la compagine a sostengo della candidatura di Zaccheo: “Coletta è il Virginia Raggi di Latina. Vincenzo la persona che più di tutte può rimettere in piedi questa città”

E’ tornata a Latina per presentare la lista di Fratelli d’Italia in corsa alle elezioni amministrative di ottobre: Giorgia Meloni ha incontrato a Capoporitere i sostenitori del suo partito che in un centrodestra che questa volta si presenta compatto sostiene la candidatura di Vincenzo Zaccheo a sindaco di Latina. Insieme a lei sul palco lo stesso aspirante primo cittadino del capoluogo pontino, il coordinatore provinciale di FdI Latina e senatore Nicola Calandrini, l’europarlamentare Nicola Procaccini e il vice portavoce regionale Enrico Tiero.

“Non c’è mai bisogno di chiedermi di dare una mano a Latina, perché io ho scelto di essere candidata ed eletta in questa città e ho scelto di rappresentarla. Per cui Latina mi troverà, e ci troverà sempre al suo fianco - ha esordito la leader di Fratelli d’Italia davanti al suo pubblico -. E per questo ci siamo spesi perché andasse in porto la candidatura di Zaccheo, perché il centrodestra e oltre fossero compatti e uniti sulla candidatura di un uomo che ha già dimostrato di sapere fare bene, di avere autorevolezza, concretezza, capacità e visione”.

Perché, e qui arriva subito una stoccata all’attuale sindaco Damiano Coletta, “fare il sindaco non è una cosa facile, perché i sindaci non si improvvisano. Perché quando si pensa di poter improvvisare un sindaco ci si ritrova nella situazione in cui vi siete ritrovati voi negli ultimi 5 anni, con un Coletta che è il Virginia Raggi di Latina; cioè immobilismo, mancanza di visione, incapacità di dare risposte e pensare che tutto si possa risolvere con gli slogan. Per fare il sindaco non bastano i prerequisiti della politica come l’onestà, ma requisiti come la competenza, la capacità, la visione della società”.

Inevitabile il raffronto con il candidato sindaco del centrodestra, “la persona che più di tutte può dimostrare la capacità di rimettere in piedi questa città anche sulla base dell’esperienza e della compattezza del centrodestra” ha detto Meloni. “Zaccheo parla di una legge per il centenario di Latina, dei giovani, della Cittadella universitaria, di sviluppo della marina. Io penso che Zaccheo e la sua squadra siano capaci di andare a rivendicare le necessità di un territorio come questo con la forza che li contraddistingue. Per questo sono convinta che abbiamo fatto la scelta giusta e ringrazio Vincenzo per aver accettato questa ennesima sfida e ringrazio Fratelli d’Italia” ha aggiunto la leader di FdI dal palco al lido di Latina.

Fratelli d’Italia che è una delle liste a sostegno della candidatura di Zaccheo. “Sono molto fiera della classe dirigente di FdI in questo territorio. Oggi ci presentiamo davanti a voi con questa squadra, con un centrodestra unito e con una lista di Fratelli d’Italia estremamente competitiva, fatta di persone che arrivano dalla militanza politica. Una lista forte che accompagna un’identità forte e rappresenta un partito che sapete non vi ha tradito mai; un partito che ha una parola sola, coerenza”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, Giorgia Meloni a Latina: “Zaccheo la scelta giusta. Quella di FdI una lista forte”

LatinaToday è in caricamento