rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Politica

Trasporto pubblico, dalla Regione in arrivo un milione di euro per Latina

L’assessore Gianluca Di Cocco ringrazia il presidente regionale della commissione Sviluppo economico Enrico Tiero: “Un aiuto provvidenziale”

Buone notizie dalla Regione per Latina che riceverà un milione di euro per il trasporto pubblico. A darne notizia l’assessore ai Trasporti Gianluca Di Cocco che ringrazia il presidente regionale della commissione Sviluppo economico Enrico Tiero. 

"Un aiuto provvidenziale dalla Regione Lazio al Comune di Latina. L'aula della Pisana - spiega l’assessore del capoluogo - ha votato favorevolmente la proposta di legge 39 che prevede un'importante variazione di bilancio. All'interno del provvedimento figura la somma di un milione di euro dalla voce di spesa di parte corrente concernente il concorso finanziario regionale per i servizi di trasporto pubblico locale riguardanti proprio il Comune capoluogo. Un sostegno che sarà fondamentale per rendere funzionante un servizio alle prese con difficoltà di ordine strutturale e logistico”. 

Per Di Cocco si tratta di “un successo dell’azione del centrodestra al governo della Regione particolarmente attento a redistribuire sui territori le risorse per un servizio pubblico di fondamentale importanza. Intendo ringraziare il consigliere regionale Enrico Tiero per l'aiuto indispensabile offerto in questa circostanza. Il presidente della commissione Sviluppo economico - aggiunge l’assessore - si è speso fortemente per far passare il provvedimento. Il servizio oggi è in evidente difficoltà, per questo serve una revisione per andare incontro alle esigenze di chi il trasporto pubblico lo usa. Queste risorse della Regione sono indispensabili per garantire la tenuta del servizio. In dieci anni è cambiato il mondo e oggi Latina non ha un servizio moderno e aderente alla realtà. 

È dal 2011 che Latina non riceveva un aumento del contributo chilometrico, la strada oggi è tracciata e guardando ad una sostenibilità futura dei trasporti, se vogliamo disincentivare l’uso dell’auto e permettere ai cittadini di utilizzare mezzi alternativi, questi devono essere agevoli, puntuali, garantiti. E soprattutto fornire tratte e corse precise e costanti” conclude Di Cocco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico, dalla Regione in arrivo un milione di euro per Latina

LatinaToday è in caricamento