Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Ritorna il basket al Palabianchini: stasera c’è Latina-Mirandola

Nerazzurri impegnati in questa 15^ giornata contro gli emiliani del Mirandola, per uno scontro di bassa classifica assolutamente da vincere

Stasera ritorna il basket a Latina dopo un lungo mese di assenza. La Benacquista è chiamata a reagire dopo l’ultimo stop di Chieti, anche per dare una sferzata alla classifica, al momento critica (è ultima in solitaria a 6 punti). Sarà battaglia dunque, contro una formazione che a dispetto degli 8 punti in classifica può contare su importanti individualità.  

MIRANDOLA AI RAGGI X – Mirandola è una neo promossa e quest’anno ha confermato buona parte del roster protagonista la scorsa stagione della vittoria del campionato di Dnb. Sono presenti atleti come il playmaker Jordan Losi miglior realizzatore della squadra (con 13 punti di media a partita), e miglior assistman del campionato, con più di 6 assist distribuiti per partita. Il reparto esterni è completato da Venturelli e dall’ex di turno Pilotti. Entrambi forniscono 12 punti di media a partita e sono ottimi difensori. L’ala grande è Pignatti, uomo squadra e vero fulcro del gioco emiliano. Il pivot Mancin con i suoi 208 cm è sempre pronto a riempire l’area e scoraggiare le penetrazioni degli avversari, oltre a realizzare 10 punti di media e prendere 9 rimbalzi a partita. Dalla panchina coach Tinti può contare su due giovani di sicuro interesse come Fantinelli e Sgobba. Il primo, proveniente dal vivaio della Virtus Bologna, è il cambio degli esterni; un playmaker di 195 cm che fornisce un contributo importante sia in fase offensiva che difensiva. Sgobba invece è il cambio dei lunghi e proviene dal vivaio della Mps Siena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorna il basket al Palabianchini: stasera c’è Latina-Mirandola

LatinaToday è in caricamento