Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport

Calcio mercato, Il Latina fa la caccia grossa: preso anche Sacilotto!

Non si ferma il mercato del Latina. Dopo gli acquisti pregiati di Barraco e Milani, approda alla corte di Pecchia anche il jolly brasiliano Sacilotto. Davvero un gran colpo

 

 

Il Latina 2012/2013 fa sul serio, sta allestendo un organico più che all’altezza della Prima divisione (tanto da far balenare in mente che quest’anno se ne vedranno delle belle). Sacilotto è il tassello che non t’aspetti, ottimo per rifinire il centrocampo in qualità e quantità; la società ha allargato la sua compagine a forze fresche e si sente. A questo punto si spera solo che la cittadinanza risponda a dovere. Per vederne delle belle occorre l’incitamento di un pubblico numeroso, degna cornice di una squadra competitiva come quella che sta prendendo corpo. E prima della fine del calcio mercato sono attesi altri colpi: un difensore e un attaccante di scorta.   

 

SACILOTTO – Era nell’aria ed è stato ufficializzato nella serata di ieri l’ingaggio del talentuoso centrocampista brasiliano Sacilotto. Sacilotto Luiz Gabriel Filho, piedi buoni e tanto fosforo per il brasiliano classe 1983; 184 centimentri per 75 kg di peso forma, piede di calcio destro arriva in nerazzurro con un contratto annuale. Per lui lunga esperienza in Italia, sempre tra serie B e C1. Sacilotto si unirà al gruppo domani, mercoledì 22 agosto, di rientro direttamente dal Brasile.

 

IL CURRICULUM - Si comincia nel 2006/07 con 8 presenze con il Cesena nella serie cadetta. Nel gennaio della stessa stagione il passaggio in C1 con la Virtus Lanciano, con cui totalizza 13 presenze ed un gol. Nel 2007/2008 ritorna al Cesena, sempre in serie B con dieci gettoni di presenza e due realizzazioni. Non bastano, però, per non ripetere il passaggio in prestito nel mercato di gennaio in C1 (stavolta al Perugia) con cui mette insieme altre tre presenze. Nel 2008/2009 la consacrazione definitiva in Prima Divisone. Con la maglia del Cesena arrivano 24 partite e 3 gol. La stagione successiva ancora C1 con un biennale alla Virtus Lanciano condito da 3 gol in 56 presenze totali. L'anno scorso, infine, la sfortunata esperienza con la Nocerina, in serie B, per una stagione condizionata da un infortunio (completamente recuperato), ma che ha comunque visto Sacilotto per 5 volte in campo e a segno in un'occasione.

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio mercato, Il Latina fa la caccia grossa: preso anche Sacilotto!

LatinaToday è in caricamento