menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Epifania in campo: Latina a Muravera senza Tortolano e in attesa di Corsetti

Scudieri confida nel rientro dell'esterno veliterno in vista della trasferta sarda. Società al lavoro per un alternativa ad Emiliano. Amichevole, sconfitta a Montespaccato

Ripresa

E' un primato virtuale, ma vedere il Monterosi due punti avanti è un pungolo per il Latina, che attende la data del recupero del match interno con l'Arzachena. Archiviato il Natale, Scudieri e lo staff hanno ripreso il lavoro intensificando il ritmo per non perdere il passo di chi ha vinto sette gare su otto e si prepara ad affrontrare in trasferta il Muravera terzo in classifica. Il giorno dell'Epifania nerazzurri opposti all'attuale squadra più forte tra le sarde. Una lieta sorpresa rispetto alle delusioni delle altre isolane, che avevano lanciato proclami altisonanti. Sul campo del Comunale di Muravera, nella passata stagione, maturò tra l'altro la sconfitta che costò la panchina a Lello Di Napoli, avvicendato da Agenore Maurizi.

Mercato

Sull'erba sintetica di Sennori si è interrotta purtroppo la stagione di Tortolano, la cui sostituzione sarà il nodo tattico che dovrà sciogliere Scudieri. Difficile individuare un elemento che, oltre al carisma e il legame con la piazza pontinia, sul terreno di gioco garantisce un prezioso lavoro di raccordo tra centrocampo ed attacco. Al ds Di Giuseppe, il compito di reperire sul mercato un esterno che sappia ripiegare. Sempre che il tecnico non plasmi secondo le esigenze della squadra Jonathan, il neo arrivato Sarritzu o Corsetti. Quest'ultimo pronto a mettersi il covid alle spalle e preparare il rientro alla sua maniera. Stesso dicasi, saltando un attimo in difesa, per Di Emma. 

Ad occhio questo organico potrebbe avere bisogno di un'altro centrocampista di quantità ed una punta centrale, in alternativa a Di Renzo, che esce dal campo ogni volta puntualmente sfiancato. Il turn over sarà fondamentale alla ripresa, per fare fronte ai numerosi quanto inevitabili turni infrasettimanali. 

Test

Nel frattempo questa mattina il Latina ha disputato un' amichevole con il Montespaccato. Al Dino Puglisi si sono imposti per 4-2 i romani di Fabrizio Ferazzoli, matricola nel girone E di Serie D. Nel primo tempo due volte in vantaggio con Teraschi (17') e Di Renzo (25'), i nerazzurri sono stati sempre ripresi da Svidercoschi (19') e Gambale (35'). Risultato che ha preso così un altra piega sulle reti ancora di Svidercoschi (46') ad un passo da riposo e De Deminicis nella ripresa (27'). Scudieri ha schierato un undici titolare, con alcune varianti utili a sperimentare alternative in corso d'opera durante il campionato. 

Tabellino

Montespaccato - Latina 4-2  

Montespaccato (3-5-2): Langellotti; Tariuc (1'st 29 Benedetti), Nanci (1'st Di Nezza), Petricca (1'st Sismondi); Silvestro (1'st Finucci), Grimaldi (1'st 81 Torsellini), Proietto (1'st 18 Tataranno), Catese (1'st 24 Ansini), Pesarin (1'st Tabascio); Svidercoschi (1'st De Dominicis), Gambale (1'st Mastrosanti). 
A disp. Di Maio.

All. Ferazzoli

Latina (3-4-3): Alonzi (1'st 12 Gallo); Allegra (31'st Franchini), Esposito (1'st Orlando), Giorgini (1'st 6 Vinacri ); Teraschi (1'st Mastrone), Sevieri (8' st Barberini), Ricci (1'st Bardini), Pompei (8'st 33 Atiagli); Sarritzu (12'st Calagna), Di Renzo (36'st 48 Di Mino), Di Bartolomeo (34'pt Pastore, 25'st Del Prete).

All. Scudieri

Marcatori: Teraschi 17'pt, Svidercoschi 19'pt, 25'pt Di Renzo, 35'pt Gambale, 46'pt Svidercosci, 27'st De Dominicis

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento