rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Calciomercato, Latina: metamorfosi nerazzurra, la squadra cambia volto

Tra fine dei prestiti e cessioni, tanti protagonisti della grande stagione nerazzurra salutano il capoluogo pontino. La dirigenza però lavora alacremente per regalare a Beretta una rosa competitiva

La dirigenza del Latina prova a smaltire in fretta la delusione per la mancata promozione in Serie A lavorando sodo per il futuro. Dopo l'addio di Breda, il nuovo allenatore sarà Mario Beretta, il cui incarico verrà ufficializzato il 1° luglio all'apertura del mercato. Al direttore sportivo Facci il compito di allestire una rosa competitiva per provare a ripetere quanto di buono fatto nell'ultimo campionato. 

IL LATINA CAMBIA VOLTO - Sarà un Latina profondamente diverso da quello visto in questa stagione: sebbene uno zoccolo duro continuerà a far parte della squadra, diversi giocatori che sono stati protagonisti della stagione appena conclusa, hanno fatto ritorno alla base (Viviani alla Roma, Ristovski a Parma), altri come Jonathas hanno richieste da parte di società importanti anche dall'estero. Non ci sarà lo stesso Jefferson che andrà via a parametro zero: su di lui diversi club di B e il Chievo. 

GLI OBIETTIVI DI MERCATO - Riguardo il mercato in entrata circolano diversi nomi: uno, in particolare, é quello di Matteo Valiani, fedelissimo di Beretta che potrebbe seguire lo stesso tragitto del mister da Siena a Latina. In difesa é quasi tutto fatto per il passaggio in nerazzurro di Andrea Rossi, terzino sinistro di proprietà del Parma, nell'ultima stagione in forza al Pescara (già allenato da Beretta a Siena). Per il centrocampo si fa il nome del brasiliano Rui Sampaio, ritornato in patria dopo una parentesi a Cagliari. Infine, dopo Viviani, potrebbe continuare il sodalizio con la Roma, il Latina infatti segue Matteo Ricci, trequartista prodotto del vivaio giallorosso, nell'ultima stagione in forza al Grosseto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, Latina: metamorfosi nerazzurra, la squadra cambia volto

LatinaToday è in caricamento