Sport

Serie B: Latina, domani sera al Francioni arriva il Siena

I nerazzurri impegnati in un importantissimo posticipo casalingo: al Francioni c'è il Siena. Breda: "Vincere a tutti costi? Noi giochiamo sempre per fare risultato". Tra i pontini torna Crimi

Domani sera al Francioni, alle 20:45, il Latina ospiterà il Siena di Mario Beretta. I toscani lottano per accedere ai playoff, il Latina invece cova ancora speranze di secondo posto: vincere vorrebbe dire tornare a un punto dall'Empoli, in attesa di un passo falso della formazione di Sarri.

?BREDA: "UN SOLO RISULTATO A DISPOSIZIONE" - Il Latina avrà il vantaggio di giocare conoscendo gli altri risultati ma secondo Breda "Non cambia nulla, non avevamo altri risultati a disposizione. C’è una partita da fare nel miglior modo possibile, non è il momento di fare supposizioni e fatti". Di fronte ci sarà il Siena di Beretta, protagonista di una stagione difficile: "Nonostante tutto credono ancora nei play-off, un dettaglio da non sottovalutare: senza la penalizzazione sarebbero un punto sotto di noi. Sono una squadra tosta, con giocatori da A e spirito di gruppo importante". Il Latina deve vincere a tutti i costi ma "c’è sempre l’avversario e c’è da fare la prestazione. Questa squadra ha dimostrato sempre di voler vincere. A tutti i costi significa tutto e niente. Dobbiamo concentrarci sulle cose importanti". Sarri ha parlato di posticipo scandaloso: "Non credo ce l'avesse col Latina, ma col discorso che sarebbe più corretto avere uniformità. Il sistema però, è improntato in questa maniera, anche in A lo scorso anno è successo. Purtroppo va accettato, ma sono d’accordo con lui".

Per il match contro i bianconeri, Breda ha convocato 21 giocatori: tra di essi non ci sono lo squalificato Jonathas, gli infortunati Paolucci, Baldan, Massacci e Figliomeni. Rispetto alle ultime uscite, torna a disposizione Marco Crimi che ha recuperato dal problema muscolare. Nella lista c'è anche Cosimo Chiricò.

I CONVOCATI: Iacobucci, Tozzo, Bruscagin, Cottafava, Brosco, Esposito, Bruno, Viviani, Gerbo, Laribi, Chiricò, Crimi, Ristovski, Nunes, Milani, Morrone, Alhassan, Ricciardi, Jefferson, Cisotti, Ghezzal

INDISPONIBILI: Baldan, Massacci, Paolucci, Figliomeni

SQUALIFICATI: Jonathas

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Latina, domani sera al Francioni arriva il Siena

LatinaToday è in caricamento