Uisp, nasce il "Grande Slam Natalino Nocera". I vincitori di domenica 22 dicembre

La novità annunciata durante la cerimonia di premiazione della Maxistaffetta, ultimo atto dell’anno per gli eventi Uisp. Applausi per i vincitori del 2019, commozione per Ciro Imparato

Il prossimo calendario di appuntamenti targati Uisp Latina non si chiamerà semplicemente “Grande Slam”. La trentesima edizione della stagione di gare podistiche, programmata dal 26 gennaio al 20 dicembre 2020, porterà il nome di “Grande Slam Natalino Nocera”, con apposito logo realizzato dal grafico Gianni Sodano. Il Comitato Territoriale ha voluto dare forma in questo modo al tributo e al ricordo del suo presidente, venuto a mancare il giorno di Natale dello scorso anno. E nel ricordo di Nocera, alla presenza della moglie Mariolina Marinelli e del figlio Paolo, si è aperta la cerimonia di premiazione del 29esimo Grande Slam, tenutasi nell’aula magna dell’Itis Galilei alla presenza dei vertici Uisp: il vicepresidente nazionale Tiziano Pesce, il segretario generale Tommaso Dorati, il presidente regionale Andrea Giansanti, il presidente provinciale Domenico Lattanzi e il presidente Uisp Lazio Sud Est Orlando Giovannetti. Al loro fianco il sindaco Damiano Coletta, affiancato dagli assessori Patrizia Ciccarelli e Franco Castaldo. Presente anche Renzo Calzati di Icar Renault, main sponsor al pari di Mapei e Sport85.

staffetta uisp-2

Il ricordo del presidente Nocera e l'impegno del sindaco 

Natalino Nocera non è stato solo un grande dirigente della Uisp. Latina lo ricorda come un apprezzato insegnante per centinaia di ragazzi e come un personaggio fondamentale per la crescita dell’intero movimento sportivo. Nocera e il gruppo che negli anni ha lavorato con lui hanno portato avanti un’idea dal 2010, sollecitando più volte le amministrazioni di turno per tramutarla in realtà. E’ un progetto destinato ad essere dedicato alla memoria dello stesso presidente: la “Casa dello Sport per Tutti”, una struttura polivalente ogni giorno al servizio della città, da intendere anche come luogo di aggregazione, centro per la terza età e riferimento per attività culturali. Il sindaco Coletta ha lasciato intendere di tenere a cuore i propositi dell’indimenticato presidente e di quanti hanno raccolto la sua eredità: “Nel rispetto dei tempi, delle regole e delle tante difficoltà ci impegneremo a porre le basi per avviare il percorso necessario per realizzare tale progetto”.

Tanti applausi per Ciro Imparato 

La 15esima Maxistaffetta e la cerimonia di premiazione sono state anche l’occasione per ricordare Ciro Imparato, venuto a mancare una settimana fa dopo aver tagliato il suo ultimo traguardo. I compagni della Podistica Pontinia hanno partecipato indossando una maglia con la scritta “Ciro corri con noi” e la gara è stata preceduta da un minuto di raccoglimento per onorare un atleta amato da tutti. Il commosso ricordo è proseguito durante la cerimonia, quando a ricevere il premio di prima classificata nella categoria D35 è stata proprio la compagna di Ciro, Daniela Bellato: in quel momento tutti in sala si sono alzati in piedi facendo partire un lunghissimo applauso, un saluto da parte di tutta la famiglia Uisp.

Maxistaffetta, vincono la Sbarra e Montello Top Woman 

Prima della cerimonia il Grande Slam ha vissuto la tradizionale chiusura con la Maxistaffetta andata in scena sulla pista del Campo di Atletica di via Botticelli. La gara 5x2000 ha visto il successo del “La Sbarra Team Black”, composto da Mario Di Benedetto, Andrzej Strojny, Michele D’Adamo, Fabrizio Spadaro e Raffaele Mastrolorenzo. La piazza d’onore è andata al Running Club Latina, il terzo posto all’Asd Roccagorga. Applausi e premi anche per una squadra della staffetta femminile, la Montello Top Woman, composta da Natascia Topatigh, Anna Morelli, Emilia Menichelli, Francesca Macinenti e Milena Guerra. Nonostante le defezioni dovute al maltempo e alla viabilità in tilt, bel 19 team hanno partecipato alla gara sfidando il forte vento

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande Slam, i vincitori 

L’intensa stagione Uisp ha incoronato come vincitrice tra le società il Centro Fitness Montello, piazzatosi davanti a Nuova Podistica Latina e Podistica Pontinia. A livello individuale ci sono stati i trionfi di 11 atleti in ambito maschile: i senatori Francesco Gabrieli, Gianfranco Gelormini, Domenico Rinaldi, Michelino Marro, Tonino Panno, Alberto Nardacci; i “meno esperti” Alfonso Marcoccio, Fabio Svolacchia, Daniele Papi, Marco Francia e Gabriele Carraroli. Per il femminile hanno trionfato Fiorenza Zorzetto, Maria Casciotti, l’applauditissima Daniela Bellato, Loredana Santoro, Stefania Gavillucci, Ismeria Corbi, Maria Duma, Giovanna Tranquilli, Maria Sciotti e la “regina” sempreverde Fiorella Fretta. Da citare anche la consegna di 17 pergamene per i “Premi Presenze”, con l’opportunità dell’iscrizione gratuita per il Grande Slam Natalino Nocera, e dei “Premi Fedeltà” assegnati a sei donne e a 63 uomini. Una segnalazione a parte, infine, per i riconoscimenti agli atleti speciali Tonino Rosato e Gino Sperduto della Fondi Runners e a Fabrizio Percoco, accompagnato come sempre dal papà Adriano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento