Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Cantiere Andreoli, si costruisce sull’asse Sottile-Guemart

Altro "colpo" messo a segno dalla dirigenza pontina: Michel Guemart è bianco blu per un'altra stagione. Si ripropone così l'efficace accoppiata con capitan Sottile

 

Dopo gli acquisti di Rauwerdink, Rossini e Patriarca, è Michel Guemart l'ulteriore tassello per la formazione di Prandi. Si tratta in realtà di una riconferma: il romagnolo, classe ’83, lo scorso anno si è alternato con capitan Sottile nella distribuzione delle palle d’attacco (dunque si riproporrà questa proficua intesa). Vivo l’entusiasmo nelle parole dell’alzatore: "È un onore far parte di questo progetto, e la prossima stagione giocheremo anche la Cev! Si prospetta un'annata piena di stimoli”.

 

C’È ANCHE CONTRARIO -  Nato e cresciuto a Forlì, Guemart si è subito messo in evidenza nelle giovanili guadagnando la convocazione in maglia azzurra (si è piazzato al quarto posto all’Europeo pre juniores di Liberec del 2001). L’anno successivo ha vinto l’oro all’Europeo juniores di Katowice; nel 2005/06 si trasferisce a Santa Croce in A1, mentre l’anno dopo è richiamato a Forlì (dove conquista l’A2). Passa al Segrate nel 2008/09 e nel 2010 centra la promozione in A2; è ritornato in A1 lo scorso anno proprio con la maglia dell’Andreoli.

Ma oltre al rinforzo Guemart, la compagine di Gianrio Falivene potrà ancora contare sull’apporto dello scoutman Danilo Contrario, al rinnovo con Latina per la quarta stagione.

 

 

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere Andreoli, si costruisce sull’asse Sottile-Guemart

LatinaToday è in caricamento