Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Latina-Modena, le probabili formazioni. Iuliano in emergenza, ma recupera Viviani

Il capitano guiderà il centrocampo rimaneggiato per le assenze di Valiani e Ammari, squalificati. Dubbi sul modulo: 3-5-2 o 4-3-3?

Anche se quello di stasera è solo il quarto confronto in b tra le due formazioni, si può già parlare di tabu Modena per i pontini. Nei tre precedenti confronti, infatti, la formazione nerazzurra non solo non ha ancora cancellato lo zero dalla casella delle vittorie, ma nemmeno quello nella casella dei gol fatti. Quattro le reti segnate dai “canarini” e tutte in un’unica partita, datata 22 marzo 2014, quando Babacar, Granoche, Rizzo e Doudou Mangni (uno degli ex, ndr) firmarono il pesante poker. Le altre due sfide finirono 0-0, compreso l’unico precedente al Francioni datato 13 ottobre 2013.
Posto che un nuovo pareggio a reti bianche vorrebbe dire salvezza per i pontini, riuscire a vincere consentirebbe ai pontini di invertire un brutto trend e di conquistare la permanenza in B con un risultato che renderebbe felici i tifosi.

QUI LATINA – Out Dellafiore, che si è operato alla spalla. Confermato titolare Figliomeni. Da definire il modulo, se il 3-5-2, o il 4-3-3 con Bruscagin arretrato nel ruolo di terzino in ballottaggio con Alhassan. Smentita dallo stesso Iuliano la soluzione Ristovski come mezzala. Torna Viviani, che sarà affiancato da Crimi e quasi certamente Angelo. In attacco, spazio a Bidaoui e Litteri. Oduamadi giocherà se Iuliano sceglierà il 4-3-3.

QUI MODENA – Torna Marzorati in difesa. Gozzi scala a destra. Confermato il 4-2-3-1 con Garritano, Schiavone e Fedato alle spalle di Granoche.

Probabili formazioni

LATINA (4-3-3) Di Gennaro; Ristovski, Brosco, Figliomeni, Bruscagin; Angelo, Viviani, Crimi; Oduamadi, Litteri, Bidaoui. All. Iuliano

MODENA (4-2-3-1) Pinsoglio; Gozzi, Marzorati, Cionek, Rubin; Martinelli, Salifu; Garritano, Schiavone, Fedato; Granoche. All. Melotti-Pavan

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina-Modena, le probabili formazioni. Iuliano in emergenza, ma recupera Viviani

LatinaToday è in caricamento