Sport

Tim Cup, gemma di Paponi: il Latina piega il Matera e passa il turno

Un gran gol in rovesciata dell'attaccante scuola Parma regala la vittoria contro i lucani allenati dall'ex Auteri. Buon primo tempo dei nerazzurri, che nella ripresa subiscono il ritorno degli ospiti, ma Pinsoglio è decisivo

I margini di miglioramento sono piuttosto ampi, ma era importante portare a casa il risultato. Il Latina vince la prima gara ufficiale, nel secondo turno di Tim Cup con il Matera dell'ex Auteri. 

Decisivo un gol capolavoro di Daniele Paponi, che al 19' della prima frazione in rovesciata pesca il jolly e fulmina il portiere Alastra. L'ex attaccante del Parma riparte da dove aveva finito. Dopo l'ottimo finale di stagione, riparte subito alla grande con un gol e un'ottima prestazione. 

Anche Vivarini potrebbe essere soddisfatto per quanto visto in campo, anche per come la squadra ha resistito nel secondo tempo al ritorno della formazione lucana, che in tre occasioni ha sfiorato il gol, trovando sulla propria strada un Pinsoglio in grande spolvero. Almeno due gli interventi prodigiosi del portiere scuola Juve. 
"C'è molto da lavorare, possiamo migliorare e sarei stato più preoccupato se fossimo stati in grande condizione a inizio agosto. Queste gare servono per crescere e curare i particolari. La base difensiva è forte e questo è importante. Dobbiamo migliorare sulle transizione, perché abbiamo concesso troppo campo, ma grazie a queste partite, sono convinto che riusciremo a sistemarci prima del campionato. Paponi? Questo è il campionato in cui gli attaccanti devono avere fame, lo ha dimostrato Lapadula l'anno scorso. In lui rivedo un po' le stesse caratteristiche. E' in un grande momento, si sente sicuro dei propri mezzi", le parole del tecnico Vivarini. 

Soddisfatto anche il match winner della serata, Daniele Paponi: "Sono felice per il gol e per il passaggio del turno. Provo spesso in allenamento quel tipo di giocata: oggi è andata bene. In questa squadra siamo tutti importanti, non dobbiamo commettere gli errori dell'anno scorso, siamo un gruppo unito e possiamo fare molto bene". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tim Cup, gemma di Paponi: il Latina piega il Matera e passa il turno

LatinaToday è in caricamento