Martedì, 19 Ottobre 2021
Incidenti stradali Aprilia / Via Ardeatina

Schianto contro il muretto, incidente ad Aprilia. Muore un 23enne

Il giovane di Ardea tornava nella sua città quando, mentre viaggiava sull'Ardeatina, ha perso il controllo dell'auto finendo contro la recinzione di un'abitazione. Seconda vittima in 24 ore

Seconda vittima di un incidente in poco più di 24 ore. La notte appena trascorsa ha visto compiersi l’ennesima tragedia sulle strade pontine che continuano a mietere vittime.

Dopo lil frontale di ieri sulla Flacca - a causa del quale è deceduto Daniele Recchia, imprenditore di 43 anni di Terracina - a perdere la vita questa volta è un giovane di 23 anni di Ardea che ha incontrato il suo amaro destino proprio mentre tornava nella sua città.  

Lo schianto mortale si è verificato nella tarda serata di ieri, intorno alla mezzanotte, sull’Ardeatina nel tratto di Aprilia.

Secondo una prima ipotesi, il ragazzo si trovava a bordo della sua Lancia Y quando, per cause che sono ancora la vaglio delle forze dell’ordine, ha perso il controllo della sua vettura invadendo la corsia opposta e andando a scontrarsi brutalmente contro il muro di cinta di un’abitazione.

Per lui non c’è stato niente da fare; il tremendo impatto, che ha ridotto l’auto a un ammasso di lamiere, è stato fatale.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Aprilia, che hanno dovuto lavorare per riuscire a tirare fuori dalla vettura il corpo del 23enne, e i carabinieri del reparto territoriale di Aprilia che sono ancora a lavoro per risalire alle cause dell’incidente, per cercare di capire come e perché il giovane possa aver perso il controllo della sua auto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto contro il muretto, incidente ad Aprilia. Muore un 23enne

LatinaToday è in caricamento