Economia

"Più notti, più sogni": la Regione pubblica il bando rivolto alle strutture ricettive del Lazio

Lo annuncia l'assessore al Turismo Valentina Corrado: "Iniziativa pensata per rendere il Lazio più competitivo"

Un'immagine dei Giardini di Ninfa

E' stato pubblicato l'avviso per la manifestazione di interesse rivolto a tutte le strutture ricettive, alberghiere ed extra alberghiere del Lazio, nell'ambito della misura della Regione Lazio Più notti, più sogni”. A darne notizia è l'assessore al Turismo ed Enti locali Valentina Corrado.

L'avviso è stato pubblicato sui siti https://www.visitlazio.com/web/  e  www.laziocrea.it ed è rivolto alle strutture ricettive, compresi agriturismi, della Regione Lazio in possesso dei requisiti indicati nel bando. La misura da 10 milioni di euro, studiata e finanziata dalla Giunta regionale del Lazio per favorire l'arrivo e la permanenza dei turisti, prevede in particolare due formule: il 3+1, con una notte aggiuntiva finanziata dalla Regione, dopo almeno tre notti consecutive nella stessa struttura prenotate e utilizzate; o il 5+2, che prevede due notti aggiuntive sempre nella stessa struttura finanziate dalla Regione, dopo almeno cinque notti consecutive prenotate e utilizzate.

Le adesioni potranno avvenire esclusivamente per via telematica entro le 23:59 del prossimo 16 giugno tramite il sito di VisitLazio.com (https://www.visitlazio.com/piunottipiusogni). Per assistenza tecnico-informatica relativa a problematiche nella compilazione delle domande è possibile inviare una e-mail a piunottipiusogni@regione.lazio.it. "Più notti, più sogni – ha ricordato l’assessore – è un’iniziativa pensata per rendere la nostra regione più competitiva, aumentare la permanenza dei turisti sul territorio e sostenere le imprese e l’indotto del settore più colpito dalla pandemia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Più notti, più sogni": la Regione pubblica il bando rivolto alle strutture ricettive del Lazio

LatinaToday è in caricamento