rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Politica

Elezioni amministrative 2023, l’affluenza definitiva

Il dato in calo su base provinciale è stato del 57,6%, con quasi 4 punti percentuali in meno rispetto alle precedenti consultazioni. Scende anche a Latina dove si è recato alle urne il 58% degli elettori

Sono terminate alle 15 di oggi le operazioni di voto negli 8 comuni della provincia pontina dove si è votato per le amministrative. Ad Aprilia, Bassiano, Campodimele, Latina, Lenola, Roccagorga Sonnino e Terracina gli elettori si sono espressi per scegliere il sindaco e per il rinnovo del Consiglio comunale. 

Chiuse le operazioni di voto, dopo le necessarie verifiche, inizieranno quelle relative allo scrutinio. Il primo dato da analizzare è però quello dell’affluenza, che nella maggior parte dei comuni ha fatto registrare una flessione rispetto alle scorse amministrative. Fanno eccezione Bassiano dove il dato è in crescita di oltre 10 unti percentuali, e Campodimele e Roccagorga dove è pressoché stabile. Qualche munito dopo le 15 il Ministero dell’Interno ha diffuso i dati definitivi: su base provinciale ha votato il 57,6% degli elettori, dato più basso di quello regionale che è del 59,8% e di quello nazionale che è del 59%, e con quasi 4 punti percentuali in meno rispetto alle precedenti consultazioni.

A Latina città si è recato alle urne il 58% degli elettori, con 3 punti percentuali in meno rispetto alle comunali del 2021. L’affluenza più alta c’è stata a Roccagorga, mentre il dato più basso arriva da Aprilia. 

Elezioni amministrative 2023 affluenza definitiva

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni amministrative 2023, l’affluenza definitiva

LatinaToday è in caricamento