rotate-mobile
Calcio

Latina di notte, al Francioni posticipo con il Sorrento

Alle 20.45 fischio d'inizio della 16a giornata di andata. Avversario la matricola in serie positiva da quattro turni. Paganini non al top, sperano in una maglia da titolare Ercolano e Del Sole

Latina – Sorrento, fischio d’inizio alle 20.45.  Match di un lunedì sera molto intenso, con ben quattro posticipi di campionato. Al Francioni i nerazzurri, esaltati dalla vittoria di Foggia e deluso per la sconfitta in Coppa Italia a Pescara, affrontano una matricola in ascesa che, imbattuta da quattro turni, ha pareggiato nelle ultime due trasferte, in casa dl Foggia e della capolista Juve Stabia. Di contro c’è un Latina che si esprime meglio lontano al Francioni, dove ha conquistato 11 degli attuali 25 punti. Fuori la squadra di Di Donato ne ha presi 14. Serve però un bilanciamento per fare il salto di qualità e l’occasione di questa sera è di quelle da cogliere al volo.

Torna a disposizione Crecco, in difesa possibile la presenza sia di Marino che Cortinovis per completare il terzetto con Rocchi. Di Livio e Cittadino centrali in mediana, in cui Paganini, non al top, potrebbe partire dalla panchina. Ercolano, insieme a Del Sole si candida così per una maglia da titolare sulla corsia destra. A sinistra Crecco, sempre che non ci venga dirottato Ercolano. Sulla trequarti Riccardi e Fella, oppure, ancora Del Sole, che per caratteristiche consente più soluzioni al tecnico. Davanti spazio a bomber Mastroianni. In contemporanea si giocheranno anche Casertana – Foggia, Monopoli – Giugliano e Potenza – Taranto. Oggi il Latina è settimo in classifica. L’obiettivo a fine partita, avere guadagnato una se sono addirittura due posizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina di notte, al Francioni posticipo con il Sorrento

LatinaToday è in caricamento