Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport

Pallavolo, anticipo del sabato per la Top Volley contro Ravenna

I pontini in campo domani pomeriggio alle 17.30 al PalaFiera per anticipo RaiSport. Dopo la vittoria casalinga contro Monza, per gli uomini di Blengini la trasferta a Forlì contro la Cmc Ravenna

Trasferta a Forlì contro la Cmc Ravenna per la Top Volley Latina in campo domani pomeriggio alle 17.30 nell’anticipo RaiSport.

I romagnoli - che quest’anno si sono spostati quest’anno al PalaFiera per l’indisponibilità del Pala De Andrè - sono stati la vera sorpresa della prima giornata andando a vincere sul campo di Piacenza in quattro set.

GLI AVVERSARI - Rispetto alla scorso anno è cambiata la guida tecnica con l’argentino Waldo Kantor, anche se a referto risulta Giuseppe Patriarca, entrambi con un passato da atleta. I cambiamenti maggiori sono arrivati dal reparto stranieri con l’argentino Cavanna e i brasiliani Guarienti e Renan. Quest’ultimo recordman di altezza nel campionato italiano (eguaglia il russo Kazakov) con 217 cm. Kantor contro Piacenza ha schierato Toniutti al palleggio con Renan opposto, Cester e Mengozzi centrali, Cebulj e Koumentakis schiacciatori, Bari libero. È stato l’attacco l’arma vincente della Cmc con Renan al 56%, Cebulj e Koumentakis al 48% a questo vanno aggiunti 8 ace.

IN CASA LATINA - La “prima” uscita della formazione di Gianlorenzo Blengini contro la neopromossa Monza ha portato nel forziere pontino tre punti pieni e una grande prova di carattere, quella di saper reagire nei momenti difficili. Sulla carta Ravenna dovrebbe essere un’avversaria di livello superiore anche se è ancora difficile dare dei giudizi. Blengini contro i brianzoli ha schierato in avvio Sottile in regia e Starovic opposto, Rossi e van de Voorde al centro, Rauwerdink e Urnaut schiacciatori ricettori, Manià libero ma nel corso della gara ha inserito Skrimov e Semenzato.

I PRECEDENTI E GLI EX IN CAMPO - Sei i precedente tra le due formazioni con 2 vittorie del Latina e 4 del Ravenna (due vittorie e una sconfitta in casa). Enrico Cester unico ex in campo, a Latina nel 2011-12.

I COMMENTI

Todor Skrimov: ”E’ ancora troppo presto per sapere come sarà il livello delle squadre tecnicamente. Secondo me Ravenna è meglio dello scorso anno, ha vinto a ‘sorpresa’ a Piacenza. Non sarà facile per noi, dobbiamo giocare meglio che contro Monza, se ci riusciamo possiamo vincere”.
Jeroen Rauwerdink: “Sarà una partita difficile perché Ravenna è partita bene, nel miglior modo che potevano. Dobbiamo giocare meglio che domenica scorsa, se riusciamo a farlo possiamo anche vincere la gara”.
Gianlorenzo Blengini: “All’inizio del campionato è sempre complicate da inquadrare, ci sono una serie di equilibri da capire e da identificare. Pur mantenendo la diagonale dello scorso anno, non ci siamo espressi sulle reali potenzialità. Stiamo lavorando bene e vogliamo crescere ancora. Ravenna è stata ben costruita, e ha già ha fatto vedere buone cose, i punti di forza sono il ritmo di gioco, i pochi errori e molta difesa. Mi attendo una Cmc molto gasata dopo la bella vittoria a Piacenza”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, anticipo del sabato per la Top Volley contro Ravenna

LatinaToday è in caricamento