Sport

Trionfo dell'Italia alle Universiadi. In gol anche il neo acquisto pontino Regoli

La Nazionale di Piscedda ha vinto la medaglia d'oro regolando in finale la Corea del Sud con un secco 3-0, e portando a casa la seconda medaglia d'Oro dopo quella conquistata nell'edizione del 1997. Il centrocampista appena passato al Latina in gol al 32'

Con un rotondo 3-0 la Nazionale di Massimo Piscedda ha vinto la medaglia d'oro alle Universiadi in corso di svolgimento in Corea del Sud.

La vittoria è giunta in finale proprio contro i padroni di casa coreani, che nella fase a gironi avevano battuto gli azzurri 1-0. Biasci, attaccante ventenne del Livorno, ha sbloccato il risultato all'11'; il neoacquisto del Latina Paolo Regoli ha raddoppiato con un preciso sinistro. Di Morosini (altro giocatore accostato nei giorni scorsi alla società pontina, ndr) all'8' della ripresa, il terzo gol. 

Per la Nazionale Universitaria (che nella prima convocazione includeva in rosa anche Matteo Bruscagin), si tratta della seconda medaglia d'oro dela propria storia, dopo quella conquistata nel 1997 nell'edizione tenutasi in Sicilia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trionfo dell'Italia alle Universiadi. In gol anche il neo acquisto pontino Regoli

LatinaToday è in caricamento